Storia

Metalli meteoritici nel tesoro di Villena? Sono i primi gioielli di origine “extraterrestre” rinvenuti in Spagna

Nascosti tra il tesoro di Villena, i primi manufatti forgiati con materiale extraterrestre mai trovati nella penisola iberica.

Rinvenuto nel 1963 dall'archeologo spagnolo José María Soler García a pochi km dall'omonima cittadina nella provincia di Alicante, il cosiddetto "tesoro di Villena" è una delle più preziose raccolte di gioielli dell'Età del bronzo mai scoperte nel continente europeo e consiste in una collezione di 59 raffinatissimi oggetti di vari metalli (come oro, argento e ambra) del peso di 10 kg.
Confusi in mezzo agli scintillanti ori della collezione, tra i tesori più inestimabili ci potrebbero essere un paio di reperti corrosi dal tempo, meno appariscenti di tutti gli altri, costruiti con materiale meteoritico.

Metallo extraterrestre. Una recente ricerca pubblicata sulla rivista spagnola Trabajos de Prehistoria, ha scoperto che un braccialetto e una piccola semisfera cava ricoperta da una lamina d'oro (probabilmente il pomo di una spada) furono forgiati con metalli "speciali" di origine meteoritica. Stando agli studiosi, si tratterebbe dei primi manufatti realizzati con materiale extraterrestre mai trovati nella penisola iberica. A giungere a questa conclusione è stato un team internazionale di esperti di varie università, sotto la supervisione dello staff del Museo di Alicante. Il procedimento è partito da alcune estrazioni di microscopici campioni metallici, che sono stati trasferiti per un'accurata analisi presso il laboratorio del Museo Archeologico Nazionale di Madrid.

Analisi approfondite. Per determinarne la composizione, i materiali prelevati sono stati sottoposti alla spettrometria di massa, e malgrado l'elevato grado di corrosione avesse alterato in parte la lega da cui erano costituiti, i risultati degli esami hanno rilevato la presenza, oltre a piccole quantità di elementi chimici come il cobalto, di una speciale lega ferrosa. Questo tipo di metallo si trova normalmente in alcuni aeroliti provenienti dallo Spazio e composti da un mix di ferro-nichel. L'indizio determinante è stata proprio la concentrazione di nichel, maggiore del 5%, di molto superiore a quella del ferro terrestre.

Dall'Egitto alla Spagna. La presenza dei due manufatti in questione rende più difficoltoso determinare con precisione la datazione del tesoro, che potrebbe essere collocata intorno al 1400-1200 a.C., rivelando una sorprendente abilità nella capacità degli antichi artigiani iberici di lavorare metalli di origine extraterrestre. Non si tratta tuttavia di un unicum nella storia: già da prima che si cominciasse a fondere il ferro estraendolo dalle miniere, questo era estratto dai meteoriti e considerato di origine sacra, venendo inoltre utilizzato per la creazione di oggetti particolarmente preziosi. L'esempio più celebre è il pugnale di Tutankhamon, forgiato intorno al 1330 a.C.

14 marzo 2024 Massimo Manzo
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us