Storia

La nave (e il carico) che c'è

Una bettolina romana ci racconta moltissimo su come vivevano i soldati.

La nave (e il carico) che c'è
Una bettolina romana ci racconta moltissimo su come vivevano i soldati.

L'espansione dell'Impero romano giungeva fino alle coste dell'odierna Olanda e si addentrava, per poco, lungo il Reno.
L'espansione dell'Impero romano giungeva fino alle coste dell'odierna Olanda e si addentrava, per poco, lungo il Reno.

Una bettolina risalente a 1800 anni, che navigava lungo i confini dell'Impero romano, sta per tornare alla superficie dalle acque dei Paesi Bassi. Lo scavo archeologico è stato effettuato da un'èquipe di archeologi sul fondale di Heldammer Stroom, una propaggine del vecchio corso del fiume Rhine, vicino alla città di Utrecht. Secondo gli archeologici, l'importanza del ritrovamento sta nel fatto che la nave fornirà ottime informazioni sul modo in cui le milizie romane organizzavano i propri sistemi difensivi. La bettolina, in ottimo stato di conservazione, mantiene intatto infatti il suo carico che, oltre alle ceramiche, comprende l'equipaggiamento da guerra dei soldati.
Tutti ai posti di combattimento! «A bordo abbiamo trovato numerosi elementi che appartenevano all'attrezzatura standard dei soldati romani: scarpe chiodate lance e accette», ha riferito l'archeologo marino Andre Van Holk.
La bettolina, lunga 25 metri e larga 2,7 metri, sembra che sia affondata per cause naturali e non fatta affondare deliberatamente al fine di fortificare le sponde del fiume, come è spesso avvenuto nell'area della ricerca. Per la prima volta, inoltre, il team di ricercatori ha ritrovato nella cabina un completo inventario di oggetti assolutamente intatti: la cucina, il letto e lo scrigno dei tesori del capitano insieme al suo armadio corredato dei suoi effetti personali.

(Notizia aggiornata al 25 luglio 2003)

12 giugno 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us