Storia

La guerra nel deserto

Finalmente arriva il nuovo numero di Focus Storia Wars dedicato alle guerre nel deserto. Non perdetelo in edicola.

Che cosa vuol dire portare la guerra nel deserto? Significa combattere senza punti di riferimento, con il paesaggio sempre uguale, su un terreno difficile e implacabile.

Quando il conflitto si sposta nel luogo estremo per eccellenza la guerra diventa il racconto di imprese leggendarie, dall'armata perduta di Cambise alla lunga marcia di Alessandro Magno, dalla battaglia di Carre tra Roma e i Parti alla sconfitta dei Crociati sui corni di Hattin a opera del Saladino. Ma soprattutto diventa il resoconto di operazioni a metà tra incoscienza e avventura, come i raid nordafricani del Long Range Desert Group e dei Sas.

E poi diventa epica del coraggio, quella del lungo confronto bellico tra Rommel e gli inglesi nelle più imponenti battaglie di carri combattute sul suolo africano. E finisce con la cronaca dettagliata di Desert Storm, dove i tank Abrams annientano le forze del raìs.

Tutti ricordano El Alamein, ma pochi hanno sentito parlare di episodi bellici come “73 Easting”, “Phase Line Bullet” o Alcazarquivir. Eppure hanno molto in comune con l’epopea nordafricana della Seconda guerra mondiale. Le truppe cammellate dell'antica Roma, per esempio, non sono poi così distanti dai raider britannici con la kefiah in testa.

Nelle battaglie che vi raccontiamo nel nuovo numero di Focus Storia Wars hanno contato la determinazione dei contendenti, l’abilità tattica dei generali, la sorte disperata degli sconfitti. E soprattutto un campo di battaglia impietoso: il deserto. Buona lettura.

23 maggio 2015 Lidia Di Simone
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us