Storia

Questo è acciaio inossidabile di mille anni fa

La vera storia dell'acciaio inossidabile: non è stato inventato tra il XIX e il XX secolo, come abbiamo sempre creduto, ma in realtà era stato già ottenuto da antichi armaioli persiani attorno all'anno 1000.

L'acciaio inossidabile, un'invenzione che risale all''800 e che ha rivoluzionato l'industria a partire dagli anni '30 del secolo scorso, potrebbe in realtà essere già stato impiegato dagli antichi Persiani più di 1.000 anni prima. L'acciaio inossidabile è una speciale lega di acciaio, a basso contenuto di carbonio e ricca di cromo, particolarmente resistente alla corrosione.

 

Prove inconfutabili. Rahil Alipur dello University College di Londra ha recentemente scoperto che gli antichi persiani, già nel X secolo, producevano una lega con caratteristiche analoghe all'acciaio inossidabile, aggiungendo cromite all'interno dei crogioli, durante la produzione di armi e attrezzi.

Il ricercatore ha trovato non solo tracce fisiche del materiale all'interno dei manufatti, ma avrebbe identificato la "ricetta" per la realizzazione di questo speciale acciaio all'interno di un antico manoscritto persiano databile tra il 900 e il 1000 d.C. All'epoca la produzione dell'acciaio era una pratica a cavallo tra scienza e magia, e pochissime persone erano in grado di padroneggiarla. 


Nel testo si parla di un ingrediente segreto in grado di rendere l'acciaio particolarmente resistente al passare del tempo.

Secondo Alipur, l'ingrediente segreto sarebbe proprio la cromite, un minerale molto ricco in cromo, che veniva aggiunto alla lega di acciaio durante la fusione.

 

Ricette segrete. I reperti trovati da Alipur tra le rovine del villaggio di Chahak, in Persia, considerato centro nevralgico della produzione dell'acciaio, sembrano confermare la sua teoria: gli antichi manufatti contengono una percentuale di cromo che oscilla tra 1 e 2%, molto meno di quello utilizzato oggi nella produzione dell'acciaio inox, ma sufficiente per fornire alla lega una buona resistenza all'ossidazione e alla ruggine.

 

«Non è da escludere», concludono i ricercatori «che il metodo si sia in qualche modo tramandato nel tempo e abbia portato alle moderne tecniche di produzione dell'acciaio».

5 ottobre 2020 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us