Il giorno della Vespa


Presentato a Roma un nuovo mezzo destinato a cambiare il trasporto in città: la Vespa. Si dice che Enrico Piaggio quando ha visto uscire il nuovo veicolo dalle officine abbia esclamato “sembra una vespa!”.
Il modello progettato da Corradino D'Ascanio, ingegnere aeronautico a cui non piacevano le motociclette, ebbe subito un’enorme successo: nel 1946 ne furono messi in commercio 15 esemplari, ma in meno di tre anni ne erano già state prodotti 35.000. Fino ai nostri giorni è stato calcolato che siano state prodotte 16 milioni di Vespe.

 

29 marzo 2006