Il futuro di cent'anni fa

Case semoventi trainate da treni, mongolfiere personali per volare come Icaro e macchine per il controllo del tempo. Ecco come si immaginavano gli anni 2000 i futurologi di un secolo fa, in una curiosa collezione di cartoline tedesche.

11871047124311889462145849387470559657755Approfondimenti
1187

I nostri nonni ipotizzavano che le persone sarebbero riuscite a camminare sull'acqua. E così si immaginavano strane scarpe a forma di canoa e piccole mongolfiere che avrebbero dovuto permettere di fare quattro passi sulle onde.

1047

Volare, volare, volare: all'inizio del secolo scorso, a pochi anni dal primo storico volo dei fratelli Wright (17 dicembre 1903), l'uomo era ossessionato dal volo. E allora l'idea di piccoli dirigibili o mongolfiere personali sembrava la più valida alternativa a una vita da pedoni terrestri.

Aircruise: l'hotel dirigibile a emissioni zero

1243

Vita dura per i ladri nel terzo millennio. La polizia avrebbe avuto a disposizione sofisticate tecnologie anticrimiali come il dispositivo per vedere attraverso i muri illustrato in questa cartolina.

1188

I primi anni del XX secolo sono caratterizzati da grandi esplorazioni e viaggi ai limiti delle possibilità umane e tecnologiche, almeno per l'epoca.
E le aspettative per i secoli a venire erano altissime: per esempio ci si immaginava grandi dirigibili simili a navi volanti che avrebbero sorvolato i poli...

946

La pioggia in città è un gran fastidio: congestiona il traffico e rende difficoltosi gli spostamenti. Per risolvere il problema i nostri antenati avevano pensato alla realizzazione di una futuristica struttura in vetro e acciaio in grado di tenere all'asciutto un'intera metropoli.

2145

E sempre per ridurre la fatica, cosa potrebbe esserci di meglio di un bel pavimento semovente? L'antesignano dei moderni tapis-roulant dell'areoporto.

849

Navi coperte con cupole di cristallo in grado di immergersi nelle profondità dell'oceano, biciclette galleggianti e poltrone simili a motoscafi: i nostri passatempi  al mare secondo i nostri antenati di un secolo fa.

387

Eecco come i nostri bisnonni immaginavano le nostre vacanze: ci saremmo spostati con tutta la nostra casa in un altro posto, trainati da un paio di locomotive a vapore. Vicini compresi.

Le case del futuro? Saranno così. Forse.

470

Il teatro nel 2.000? Ognuno a casa sua, con una cornetta per sentire la voce e un non meglio definito sistema per la trasmissione a distanza delle immagini. Qualche decennio dopo arrivò la TV (in Italia nel 1936)

559

All'inizio del secolo scorso il volo era uno dei grandi sogni dell'uomo. E dalla fantasia dei futurologi scaturivano velivoli personali di ogni forma e tecnologia.

Vieni a fare un giro a bordo dell'aereo del futuro...

657

Secondo i nostri bisnonni nel XXI secolo avremmo avuto a disposizione macchine simili a questa che ci avrebbero permesso di controllare il clima e le stagioni.

Scopri come nascono le previsioni del tempo

755

Per gli anni 2000 ci si immaginavano trasporti rivoluzionari e davvero intermodali. Come questa locomonave, in grado di muoversi in acqua e sui binari con la stessa disinvoltura.

Ieri e oggi: ecco come siamo cambiati negli ultimi 50 anni.

I nostri nonni ipotizzavano che le persone sarebbero riuscite a camminare sull'acqua. E così si immaginavano strane scarpe a forma di canoa e piccole mongolfiere che avrebbero dovuto permettere di fare quattro passi sulle onde.
07 Ottobre 2011 | Franco Severo