Storia

Il Festival Illica a Castell'Arquato

Ha preso il via il 16 luglio la IX edizione del Festival Illica: al centro di questa edizione, una serata d'opera (il 23) e l'avvio di un lavoro di documentazione su Luigi Illica.

Librettistica d'opera, commediografo e giornalista, Luigi Illica (1857-1919) è protagonista del tradizionale appuntamento musicale estivo a Castell'Arquato con la messa in scena dell'opera Le Maschere, di Pietro Mascagni, su libretto dello stesso Illica, che sarà anche al centro di un fitto calendario di incontri e concerti che animeranno il borgo.

Per valorizzare la figura di Illica e dare rilievo, in particolare, all'attività di critica giornalistica, l'Università IULM di Milano ha programmato una ricerca che vedrà impegnati gli studenti del primo anno del Master in Giornalismo, diretto da Daniele Manca, vicedirettore del Corriere della Sera. Guidati da Giangiacomo Schiavi, editorialista del quotidiano milanese, gli studenti si immergeranno nell'archivio del Corriere e nelle banche dati delle biblioteche per studiare la produzione giornalistica di Illica. Il risultato porterà a una pubblicazione dedicata che sarà presentata nel 2023 in concomitanza della 33° edizione biennale del Premio Luigi Illica e del X Festival Illica.

Si muove nella stessa direzione l'opportunità offerta a giovani compositori Under 40 di scoprire e mettere in musica pagine inedite della produzione del maestro arquatese con il Concorso Internazionale di Composizione "Il 3001", libretto inedito scritto da Luigi Illica intorno al 1908: la giuria annuncerà la composizione vincitrice nel novembre del 2022, e l'opera vedrà la prima esecuzione in occasione della decima edizione del Festival Illica.

Per informazioni: tutti gli eventi in calendario per la IX edizione del Festival Illica (16-23 luglio) sono illustrati sul sito della manifestazione (biglietti acquistabili anche online).

18 luglio 2022
Tag cultura - storia -
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us