Focus

I Neanderthal si vestivano alla moda?

corbis-js977
Anni '30: così immaginavamo gli uomini di Neanderthal... Foto: © John Springer Collection/CORBIS |

Certo non vestivano “firmato” ma molto probabilmente prestavano attenzione anche all’aspetto estetico dei loro indumenti. Già sapevamo che l’uomo di Neanderthal usava pigmenti estratti dai molluschi per pitturarsi il corpo.
Bucati e contenti: piercing, uncini e spunzoni - Body painting: il corpo come tavolozza

La scoperta
Un nuovo studio ci dice oggi che i Neanderthal amavano anche decorarsi di penne e piume. Lo dimostrerebbero le scoperte di un team di paleoantropologi ferraresi, coordinato da Marco Parmesani e Antonino Tagliacosso, che hanno lavorato nella grotta di Fumane (Verona): assieme alle ossa di Nean­derthal hanno ritrovato anche quelle di 660 uccelli di 22 specie. Quasi tutte poco interessanti dal punto di vista alimentare ma molto di più per le loro lunghe penne.
Qual è la scoperta dell'anno? Immagini dal 2011

Sono bello?
Se si esclude l’utilizzo per le frecce (a quell’epoca non si conosceva l’arco) e anche quello alimentare, per i ricercatori non rimane che una conclusione: le piume erano un ornamento.
Altre notizie e curiosità sull'uomo di Neanderthal in focus.it

 

24 febbraio 2012