La storia delle prime missioni spaziali segrete sovietiche raccontata attraverso le drammatiche registrazioni dei radioamatori italiani. Dalla prima missione dello Sputnik (un successo) al rantolo di un cosmonauta morente (una tragedia rimasta segreta).

All'inizio dell'era spaziale, tra la fine degli Anni '50 e i primi Anni '60, diversi radioamatori di tutto il mondo si appassionarono all'intercettazione dei segnali trasmessi dai primi satelliti artificiali e, in seguito, delle comunicazioni dei primi cosmonauti. Molti, per esempio, registrarono il “bip-bip” dello Sputnik 1 e poi la voce di Jurij Gagarin. A Torino, però, i due fratelli Achille e Giambattista Judica Cordiglia intercettarono anche qualcos'altro: voci e suoni di presunti cosmonauti sovietici che avrebbero preso parte a missioni segrete, apparentemente finite in tragedia. Tra le registrazioni più clamorose vi sono quella del battito cardiaco e del rantolo di un cosmonauta morente, quella di un disperato messaggio di SOS in alfabeto morse lanciato da qualcuno in procinto di perdersi nello spazio, e quella di una voce femminile che sembra appartenere a una cosmonauta che si è probabilmente disintegrata nel rientro sulla Terra. In questa pagina potete ascoltare le registrazioni dei fratelli Judica Cordiglia e di altri radioamatori e, in esclusiva, le registrazioni effettuate da Mario Del Rosario, di Lanciano (Ch), una delle quali riferita allo stesso “rantolo” registrato dai fratelli Judica Cordiglia.

Attenzione: multimedia in flash, se non lo visualizzi naviga la pagina da computer

4 ottobre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Il racconto del decennio (1919-1929) che condusse un'Italia povera, ferita e delusa dalla Grande guerra nelle braccia di Mussolini. E ancora: distanziamento, lockdown, ristori... tutte le analogie fra la peste di ieri e il covid di oggi; come Anna Maria Luisa, l'ultima dei Medici, salvò i tesori artistici di Firenze; dalla preistoria in poi, l'impatto dell'uomo sull'ambiente e sul paesaggio.

ABBONATI A 29,90€

Il cervello trattiene senza sforzo le informazioni importanti per sopravvivere. Qual è, allora, il segreto per ricordare? Inoltre: gli ultimi studi per preservare la biodiversità; la più grande galleria del vento d'Europa dove si testano treni, aerei, navi; a che punto sono i reattori che sfruttano la fusione nucleare.


ABBONATI A 29,90€

Litigare fa ammalare? In quale sport i gatti sarebbero imbattibili? Perché possiamo essere cattivi con gli altri? Sulla Luna ci sono nuvole? Queste e tante altre domande e risposte, curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, d'ora in poi tutti i mesi in edicola!

ABBONATI A 29,90€
Follow us