Storia

Guerra per finta, emozioni vere

Un fotografo italiano ha riscostruito in vari plastici l'atmosfera dell'italia negli ultimi anni della seconda guerra mondiale.

Guerra per finta, emozioni vere
Un fotografo italiano ha riscostruito in vari plastici l'atmosfera dell'italia negli ultimi anni della seconda guerra mondiale.

La copertina del libro del fotografo italiano Paolo Ventura: per i lettori di Focus il libro è disponibile con il 20% di sconto.
La copertina del libro del fotografo italiano Paolo Ventura: per i lettori di Focus il libro è disponibile con il 20% di sconto.

Il fotografo Paolo Ventura ha messo in scena la guerra e l'ha fotografata. Il suo libro “In tempo di guerra” è una raccolta di foto “finte”, ma straordinariamente realistiche: i protagonisti sono bambolotti di 30 centimetri vestiti con abiti d'epoca; l'arredamento è di cartone; anche i soggetti e i nomi dei personaggi sono completamenti inventati. Il tutto però condito con una verosimiglianza che riporta il lettore all'Italia degli ultimi anni della seconda guerra mondiale.
L'attenzione ai dettagli è stata altissima: basti pensare che i manifesti sui muri sono originali dell'epoca, scannerizzati, rimpiccioliti, invecchiati e attaccati ai muri dei piccoli e stupefacenti plastici. Gli abiti di soldati, civili, ballerine e cabarettisti sono stati rubati dal guardaroba di Barbie e Ken, come anche le stoffe per gli arredamenti delle scene: il tutto colorato e modellato al gusto e allo stile degli anni 40.

Dopo la progettazione e la costruzione, questi diorami sono stati fotografati e ora le immagini sono state pubblicate in un libro di 96 pagine, edito da Contrasto.

Per i lettori di Focus e di Focus.it c'è però la possibilità di acquistare il libro qui.

La guerra di cartone



5 aprile 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us