Storia

Gigantesca coda di dinosauro rinvenuta in Messico

Il fossile lungo 5 metri e completo di 50 vertebre apparterrebbe a un adrosauro vissuto 72 milioni di anni fa.

Cinque metri di coda direttamente dal Cretaceo: la scoperta avvenuta in un deserto del Messico settentrionale al confine con il Texas, non è cosa di tutti i giorni. I resti fossili, praticamente intatti, della lunga estremità di un dinosauro vissuto 72 milioni di anni fa, sono stati portati alla luce da un'equipe di archeologi del National Institute for Anthropology and History (INAH) messicano.

Leggi anche del dinosauro con 15 corna e di quello con 500 zanne

La coda, rinvenuta sotto a uno strato di roccia sedimentaria pazientemente rimosso negli ultimi 20 giorni, è costituita da 50 vertebre e potrebbe essere appartenuta a un adrosauro (Hadrosauridae), anche conosciuto come "dinosauro dal becco d'anatra", un erbivoro con la parte terminale del muso a forma di becco e una buffa protuberanza a forma di cresta sulla sommità del capo.

Se questo dato venisse confermato, la coda non sarebbe che una metà del fossile di dinosauro: questi bestioni raggiungevano infatti i 10 metri di lunghezza. Altre ossa, incluso uno dei femori, sono state rinvenute vicino alla coda.

Gli incredibili resti di un altro "mostro" preistorico (guarda)

La scoperta di code di dinosauri è un evento piuttosto raro, secondo gli archeologi, che sperano che i fossili possano aiutare a capire meglio la famiglia degli adrosauri e le malattie che affliggevano le ossa di questi animali preistorici, che ricordano quelle di cui soffrono gli uomini: per esempio, anche i dinosauri potevano sviluppari tumori o patire l'artrite.

Durante il Creaceo, gran parte di questa parte del Messico si trovava sulla costa. Nell'area potrebbero perciò venire alla luce resti di dinosauri terrestri, ma anche marini.

L'ultima cena e l'autopsia di un baby dinosauro: le foto
Perché i dinosauri erano così grandi?
A che velocità correvano i dinosauri?

26 luglio 2013 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us