Storia

Gigantesca coda di dinosauro rinvenuta in Messico

Il fossile lungo 5 metri e completo di 50 vertebre apparterrebbe a un adrosauro vissuto 72 milioni di anni fa.

Cinque metri di coda direttamente dal Cretaceo: la scoperta avvenuta in un deserto del Messico settentrionale al confine con il Texas, non è cosa di tutti i giorni. I resti fossili, praticamente intatti, della lunga estremità di un dinosauro vissuto 72 milioni di anni fa, sono stati portati alla luce da un'equipe di archeologi del National Institute for Anthropology and History (INAH) messicano.

Leggi anche del dinosauro con 15 corna e di quello con 500 zanne

La coda, rinvenuta sotto a uno strato di roccia sedimentaria pazientemente rimosso negli ultimi 20 giorni, è costituita da 50 vertebre e potrebbe essere appartenuta a un adrosauro (Hadrosauridae), anche conosciuto come "dinosauro dal becco d'anatra", un erbivoro con la parte terminale del muso a forma di becco e una buffa protuberanza a forma di cresta sulla sommità del capo.

Se questo dato venisse confermato, la coda non sarebbe che una metà del fossile di dinosauro: questi bestioni raggiungevano infatti i 10 metri di lunghezza. Altre ossa, incluso uno dei femori, sono state rinvenute vicino alla coda.

Gli incredibili resti di un altro "mostro" preistorico (guarda)

La scoperta di code di dinosauri è un evento piuttosto raro, secondo gli archeologi, che sperano che i fossili possano aiutare a capire meglio la famiglia degli adrosauri e le malattie che affliggevano le ossa di questi animali preistorici, che ricordano quelle di cui soffrono gli uomini: per esempio, anche i dinosauri potevano sviluppari tumori o patire l'artrite.

Durante il Creaceo, gran parte di questa parte del Messico si trovava sulla costa. Nell'area potrebbero perciò venire alla luce resti di dinosauri terrestri, ma anche marini.

L'ultima cena e l'autopsia di un baby dinosauro: le foto
Perché i dinosauri erano così grandi?
A che velocità correvano i dinosauri?

26 luglio 2013 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us