Storia

Egitto: ritrovata la regina con la barba

Fu più potente di Nefertiti e Cleopatra, ma alla sua morte fu colpita da "Damnatio Memoriae", con tanto di cancellazione del suo nome dai monumenti e manomissione delle statue che la ritraevano. Ora la regina Hatshepsut si prende la sua vendetta: grazie alla tomografia computerizzata e all'analisi del DNA, gli egiziani sono finalmente entrati in possesso dei suoi resti: una mummia risalente a 3500 anni fa (vedi foto accanto).
I ricercatori sono arrivati ad Hatshepsut dopo aver studiato migliaia di mummie senza nome. Una successiva selezione, basata sulla conoscenza dei processi di mummificazione regale, ne ha ridotto il numero a 4. Poi, analizzando i tratti fisici con la tomografia dei crani delle mummie e confrontando il loro DNA nucleare e mitocondriale con quello delle mummie dei familiari di Hatshepsut, si è arrivati alla soluzione del mistero. Il tutto sotto l'occhio delle telecamere di Discovery Channel.
E chissà che la scoperta non porti a galla altri segreti di Hatshepsut. Che, per inciso, fu l'unica donna nella storia degli egizi ad essere rappresentata sia come donna che come uomo, inclusi abiti maschili e barba finta.

2 luglio 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us