Storia

Come sono nati i nomi delle carte da gioco?

L’ipotesi più accreditata è che le carte siano state portate in Spagna dagli Arabi verso la metà del XIV secolo; dalla Spagna si sarebbero poi diffuse e differenziate negli altri Paesi. I primi...

L’ipotesi più accreditata è che le carte siano state portate in Spagna dagli Arabi verso la metà del XIV secolo; dalla Spagna si sarebbero poi diffuse e differenziate negli altri Paesi. I primi mazzi furono i naibi (solo numerali) e i tarocchi (figurativi), da cui sarebbero derivati tutti gli altri tipi di carte.
Figlie di scacchi e tarocchi. Piuttosto evidente è la derivazione del gioco delle carte da quello degli scacchi; infatti troviamo in genere un re, una regina, due cavalieri e un gruppo di carte numerali (da 1 a 10 in quelle “francesi”, che comprendono anche due matte o jolly sul modello della carta che rappresenta il folle dei tarocchi veneziani o delle minchiate fiorentine; da 1 a 7 in quelle “regionali italiane”).
I semi delle carte italiane, ori o danari, coppe, bastoni e spade (corrispondenti ai quadri, cuori, fiori e picche delle carte francesi), provengono invece dai tarocchi e rappresentano le quattro classi in cui era organizzata la società dell’epoca: i commercianti, gli ecclesiastici, gli agricoltori e i guerrieri.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 29,90€
Follow us