Storia

Come è nato il ping-pong?

Come molti altri sport, il ping-pong nacque come passatempo dell’alta società. Fu probabilmente giocato per la prima volta in Inghilterra alla fine dell’800. Discende dal gioco del tennis e...

Come molti altri sport, il ping-pong nacque come passatempo dell’alta società. Fu probabilmente giocato per la prima volta in Inghilterra alla fine dell’800. Discende dal gioco del tennis e divenne popolare a cavallo del secolo col nome di tennis da tavolo. Nel 1900 fu registrato con il nome di ping-pong dalla ditta J. Jacques & Son e divenne di gran moda. A fine ’800 arrivò in Usa, più tardi in Europa centrale e da lì in Giappone, Cina e Corea. Il tavolo da gioco, 2,74 m x 1,52, è posto a un’altezza di 0,76 metri da terra. La rete è alta 15,25 centimetri. La racchetta è rivestita da due coperture di gomma (omologate per le competizioni). La pallina di celluloide misura 38 millimetri di diametro e pesa 2,5 grammi. Ogni incontro prevede tre o cinque partite. Una partita viene vinta dal giocatore che arriva per primo a 21 punti, distanziando l’avversario di almeno due punti.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us