Speciale
Domande e Risposte
Storia

Chi ha rotto il naso alla Sfinge?

Lo scempio del naso della Sfinge è un cold case mai risolto: ci sono indizi, ma, per cominciare, sappiamo per certo che l'esercito di Napoleone non c'entra.

Una versione della storia vuole che, responsabile della rottura del naso, fu una cannonata sparata dall'esercito napoleonico durante la permanenza francese in Egitto, nel 1798. L'ipotesi però non regge: ci sono infatti delle illustrazioni della Sfinge già visibilmente mutilata risalenti addirittura al 1737, cioè molto prima che Napoleone e i suoi mettessero piede in terra egiziana.

Blasfema. Scartata l'ipotesi di colpevolezza dell'esercito dell'Imperatore, restano un meno eroico distacco naturale del naso dovuto a erosione e azione dei venti, ma anche una spiegazione più antica e tutto sommato molto realistica e attuale. Secondo uno storico arabo del XV secolo si tratterebbe infatti di un gesto voluto, compiuto da un fedele musulmano di nome Muham-mad Sa'im al-Dahr, che voleva distruggere l'intera opera perché la riteneva oggetto di idolatria.

30 marzo 2020
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Perché Gesù finì sulla croce? A chi dava fastidio davvero, e di cosa fu accusato? Nella Palestina di duemila anni fa, ricostruiamo il processo che condannò alla più terribile delle pene il predicatore di Nazareth, consegnandolo per sempre alla Storia e, per i credenti, alle braccia del Padre.

ABBONATI A 29,90€

Il cervello è l'organo più complesso da scoprire. Ecco le ultime rivelazioni della scienza. Inoltre: i laboratori bunker dove si manipolano i virus; tornano i supersonici per attraversare la stratosfera; quanto e come si allenano gli atleti delle Olimpiadi.  E ancora sei bugiardo o super bugiardo? Scoprilo con il test. 

ABBONATI A 29,90€
È vero che il mare non è sempre stato blu? La voglia di correre è contagiosa? Perché possiamo essere crudeli con gli altri? Si possono deviare i fulmini? Che cosa fare (e cosa non fare) per piacere di più? Queste e tantissime altre domande e risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R.
 
ABBONATI A 29,90€
Follow us