Storia

Chi ha inventato l’insalata?

Alle origini di una pietanza diffusa in tutto il mondo.

Non c’è un inventore dell’insalata perché l’abitudine di condire verdure e erbe crude con il sale, l’olio e l’aceto, o il limone, è presente nell’alimentazione fin dall’antichità in molte tradizioni gastronomiche: dagli Arabi ai Turchi, dai Persiani ai Greci.

Insalata romana. Gli antichi Romani, come tramanda Apicio nella sua raccolta di ricette De re coquinaria del I sec. d. C., chiamavano le insalate acetaria perché erano condite principalmente con l’aceto. Il termine insalata, presente nella lingua italiana dal XIV secolo, viene dal participio passato del verbo insalare, cioè cospargere di sale.

Nel corso dei secoli, la fantasia delle massaie, unita alla disponibilità dell’orto, ha fatto il resto: è infatti possibile trovare insalate condite in molti modi diversi e per alcune anche individuarne la paternità.

Insalata di Cesare. Una di queste è la “Caesar salad” che, nonostante sia gustata per lo più in America, ha un padre italiano. Fu, infatti, Cesare Cardini, un ristoratore emigrato negli Stati Uniti, a inventare per la festività del 4 luglio del 1924 questo piatto: lattuga romana, crostini di pane soffritti, formaggio parmigiano, il tutto insaporito con un condimento di succo di limone, uova, aglio e salsa Worcester.

A proposito di cibo

9 dicembre 2014
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us