Storia

Chi erano i Berserker?

Berserk significa “pelle di orso” in antico norvegese. Più che una popolazione si trattava probabilmente di un corpo scelto dei re vichinghi (costituirono la guardia di Harald I nell’872-930)....

Berserk significa “pelle di orso” in antico norvegese. Più che una popolazione si trattava probabilmente di un corpo scelto dei re vichinghi (costituirono la guardia di Harald I nell’872-930). Fedeli a Odino, il dio della guerra, e coraggiosi in battaglia, i Berserker erano famosi per il selvaggio trattamento inflitto ai nemici. La cautela, però, è d’obbligo perché le notizie sui Berserker non provengono da fonti storiche ma esclusivamente dalle leggende scandinave e germaniche. Il fatto che combattessero coperti di pelli, tra l’altro, sembra abbia in qualche modo ispirato anche il mito del lupo mannaro, l’uomo che, nelle notti di luna piena, si trasforma in lupo e divora uomini e animali per poi tornare, al mattino, alla normalità.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La Bibbia è il libro più famoso del mondo. Eppure, quanti sanno leggere fra le righe del racconto biblico? Questo numero di Focus Storia entra nelle pagine dell'Antico Testamento per comprendere dove finisce il mito e comincia la storia, anche alla luce delle ultime scoperte archeologiche. E ancora: la Crimea, terra di conquista oggi come ieri; l'antagonismo fra Coca e Pepsi negli anni della Guerra Fredda; gli artisti-scienziati che, quando non c'era la fotografia, disegnavano piante e animali per studiarli e farli conoscere.

 

ABBONATI A 29,90€

Come sta la Terra? E che cosa può fare l'uomo per salvarla da se stesso? Le risposte nel dossier di Focus dedicato a chi vuol conoscere lo stato di salute del Pianeta e puntare a un progresso sostenibile. E ancora: come si forma ogni cosa? Quasi tutti gli atomi che compongono ciò che conosciamo si sono generati in astri oggi scomparsi; a cosa servono gli scherzi? A ribadire (o ribaltare) i rapporti di potere; se non ci fosse il dolore? Mancherebbe un segnale fondamentale che ci difende e induce solidarietà.

ABBONATI A 31,90€
Follow us