Chi erano i Berserker?

Berserk significa “pelle di orso” in antico norvegese. Più che una popolazione si trattava probabilmente di un corpo scelto dei re vichinghi (costituirono la guardia di Harald I nell’872-930)....

20026282351_10

Berserk significa “pelle di orso” in antico norvegese. Più che una popolazione si trattava probabilmente di un corpo scelto dei re vichinghi (costituirono la guardia di Harald I nell’872-930). Fedeli a Odino, il dio della guerra, e coraggiosi in battaglia, i Berserker erano famosi per il selvaggio trattamento inflitto ai nemici. La cautela, però, è d’obbligo perché le notizie sui Berserker non provengono da fonti storiche ma esclusivamente dalle leggende scandinave e germaniche. Il fatto che combattessero coperti di pelli, tra l’altro, sembra abbia in qualche modo ispirato anche il mito del lupo mannaro, l’uomo che, nelle notti di luna piena, si trasforma in lupo e divora uomini e animali per poi tornare, al mattino, alla normalità.

28 Giugno 2002