Speciale
Domande e Risposte
Storia

Chi è Gesù per gli ebrei?

Non esistono documenti ebraici che parlino di Gesù in modo diretto come i Vangeli ma pochi testi religiosi con brevi accenni, spesso polemici.

Non esistono documenti ebraici dell'epoca di Gesù che ne parlino in modo diretto, come fanno invece i Vangeli. In alcuni testi religiosi, risalenti al I e II secolo e in altri del III e IV secolo d.C., sulla cui interpretazione oltre tutto si discute, si trovano brevi accenni alla sua vita.

Unicità di Dio. Queste riferimenti, però, sembrano più che altro fatti per polemizzare con i cristiani e confutarne alcune tesi, come quella della nascita da una donna vergine e, soprattutto, quella che lo voleva concepito da Dio, anche perché la duplice figura del Padre e del Figlio contrastava (e contrasta) con il principio fondamentale dell'ebraismo, quello dell'unicità assoluta di Dio.

Da questi scritti, la figura di Gesù appare secondaria e marginale in un periodo in cui la storia degli ebrei era caratterizzata da lunghe e violente guerre contro la dominazione romana e da profondi sconvolgimenti e fratture nella struttura sociale. In qualche caso affiora anche l'accusa di essere stato peccatore, secondo la legge ebraica, capace perfino di dare scandalo.

Un rivoluzionario o un peccatore? Inoltre, da alcuni di essi emergerebbero indicazioni diverse da quelle tradizionali su quando sarebbe vissuto (alcuni decenni prima), sul modo in cui sarebbe stato messo a morte (impiccagione), sulla durata del processo (quasi due mesi e non un giorno solo).

20 marzo 2021
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us