Storia

Che cosa era il tornese?

Tornese è il nome italianizzato del “denaro” di Tours, che si coniò nella città francese a partire dall’epoca di Carlo Magno (742-814). Il nome deriva dalla locuzione latina denarius turonensis....

Tornese è il nome italianizzato del “denaro” di Tours, che si coniò nella città francese a partire dall’epoca di Carlo Magno (742-814). Il nome deriva dalla locuzione latina denarius turonensis. La coniazione della zecca di Tours ebbe termine alla fine del Settecento ma nel frattempo il nome era stato dato anche ad altre monete coniate in diversi Paesi europei, per esempio, quella coniata in Spagna alla fine del Cinquecento da Filippo II e che poi con il nome di tornese fu coniata anche nel regno delle due Sicilie e circolò fino all’unificazione italiana. La repubblica veneta coniò una moneta di minor valore chiamato tornesello.

28 giugno 2002
Tag cultura - storia - monete - d&r
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 29,90€
Follow us