Storia

La morte del Mahatma Gandhi

Il 30 gennaio 1948 muore a Nuova Delhi ucciso da un fanatico indù il “Mahatma” (“grande anima”) Gandhi.

Il 30 gennaio 1948 muore a Nuova Delhi ucciso da un fanatico indù il "Mahatma" ("grande anima") Gandhi, uomo politico indiano, attivo durante la guerra di indipendenza.

Dopo aver studiato legge a Londra, si trasferì a lavorare in Sudafrica dove si occupò degli indiani immigrati. Fu proprio allora che Gandhi cominciò a utilizzare il suo metodo di protesta basato sulla resistenza passiva e sulla non violenza.

Tornato in India adottò una nuova forma di lotta politica contro gli inglesi colonizzatori, chiamata della “disobbedienza civile”, che consiste nel violare una norma per mettere in evidenza il suo carattere ingiusto.

La sua storia ve la raccontiamo nella gallery qui sotto

30 gennaio 2018 Federica Ceccherini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La (brutta) storia della follia raccontata attraverso i re e gli imperatori ritenuti pazzi, i rimedi adottati nei secoli per “curarla” e l'infinita serie di pregiudizi e superstizioni che hanno reso la vita dei malati un inferno peggiore del loro male. E ancora: quando le donne si sfidavano a duello; la feroce Guerra delle due Rose, nell'Inghilterra del '400.

ABBONATI A 29,90€

Senza l'acqua non ci sarebbe la Terra, l'uomo è l'animale che ne beve di più, gli oceani regolano la nostra sopravvivenza: un ricco dossier con le più recenti risposte della scienza. E ancora: come agisce un mental coach; chi sono gli acchiappa fulmini; come lavorano i cacciatori dell'antimateria; il fiuto dei cani al servizio dell'uomo.

ABBONATI A 29,90€
Follow us