Speciale
Storia in podcast
Storia

450 anni fa nasceva Caravaggio

Chi era, come visse e chi amò Michelangelo Merisi, detto il Caravaggio, che cambiò per sempre la storia dell'arte? In un podcast ce ne parla lo storico e archivista Riccardo Bassani.

Di misteri attorno a Caravaggio, nato 450 anni fa, ce ne sono tanti. Il primo mistero, e anche il più grande, è perché sia stato dimenticato per oltre due secoli. Oggi è l'artista italiano più studiato e seguito nel mondo, una "star" che ha spodestato persino Michelangelo: basta un suo quadro per decretare il successo di una mostra. Eppure è andata davvero così: Michelangelo Merisi, da Caravaggio, ha subìto un autentico oblìo dalla fine del Seicento al Novecento inoltrato. 

Ma fu davvero un artista maledetto, come spesso si racconta? Il rivoluzionario pittore lombardo, con i suoi quadri scuri, drammatici e la sua vita violenta, rappresentò così bene il Seicento, secolo di decadenza morale e storica, da restare impigliato nel giudizio negativo su quell'epoca. E ne fu inevitabilmente danneggiato. Su Storia in Podcast lo storico e archivista Riccardo Bassani racconta il vero volto del "padre della pittura moderna", in occasione dell'anniversario della sua nascita.

La Madonna dei palafrenieri, anche detta Madonna della Serpe, è un dipinto del Caravaggio del 1606. La cortigiana Maddalena Antognetti posò come modella di Maria che, insieme al bambino Gesù, schiaccia il serpente del peccato originale. © WikiMedia, P.D.

L'esperto ci svela anche un altro aspetto poco conosciuto della vita di Caravaggio. Bassani ci racconta infatti come, attraverso oltre cento documenti inediti, sia riuscito a ricostruire il rapporto dell'artista con la cortigiana romana Maddalena Antognetti, sciogliendo molti nodi legati alla vita del pittore. In sette anni la donna divenne modella di Caravaggio per ben sette quadri: uno di questi è La Madonna dei palafrenieri del 1606 (qui a sinistra). La vicenda è anche al centro del suo nuovo libro La Donna del Caravaggio. Vita e peripezie di Maddalena Antognetti (Donzelli).

Inoltre, su Storia in podcast lo storico dell'Arte Paolo Giansiracusa ci spiega La Decollazione di San Giovanni Battista dipinto realizzato nel 1608. Grazie a quest'opera Caravaggio ottenne l'onore della Croce di Malta. 

Storia in Podcast è a cura di Francesco De Leo. Potete ascoltarci anche su Spotify e su Apple Podcasts.

Seguici sui nostri social FacebookYoutube Twitter.

29 settembre 2021 Anita Rubini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us