Speciale
Domande e Risposte
Storia

2 giugno 1946: quali vip votarono per la monarchia?

Gino Bartali, Totò, Andreotti... Furono molti i personaggi famosi che nel referendum del 2 e 3 giugno 1946 votarono per la monarchia.

Furono molti i personaggi famosi dell'epoca che si schierarono a favore della monarchia nel referendum del 2 e 3 giugno del 1946, a seguito del quale nacque la Repubblica italiana. Tra i più celebri, gli attori Totò, Gino Cervi, Eduardo, Peppino e Titina De Filippo, il tenore Mario Del Monaco e Gino Bartali.

Tra gli intellettuali e i giornalisti che votarono contro la Repubblica ci furono anche Valentino Bompiani, Benedetto Croce e Carlo Emilio Gadda, Indro Montanelli ed Eugenio Scalfari.

Il primo presidente della Repubblica. Tra i contrari al passaggio repubblicano ci furono anche molti (insospettabili) futuri protagonisti della vita politica italiana, come l'avvocato Enrico de Nicola (1877-1959), che nel giro di pochi giorni dal referendum divenne il primo presidente della repubblica, a cui succedette l'11 maggio 1948 l'economista Luigi Einaudi, anche lui monarchico. Votò per il re Umberto II anche Giulio Andreotti, che faceva parte dell'ala monarchica della Democrazia Cristiana, che seguiva l'orientamento degli alleati anglo-americani.

1 giugno 2020 Paola Panigas
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Dalle antiche civiltà del mare ai Romani, dalle Repubbliche marinare alle grandi battaglie navali della Seconda guerra mondiale: il ruolo strategico che ha avuto per la storia – italiana e non solo - il Mediterraneo, crocevia di genti, culture, merci e religioni. E ancora: cento anni fa nasceva Don Milani, il sacerdote ribelle che rivoluzionò il modo di intendere la scuola e la fede; nella mente deigerarchi nazisti con gli strumenti del criminal profiling; le meraviglie dell'Esposizione Universale di Vienna del 1873, il canto del cigno dell'Impero asburgico.

ABBONATI A 29,90€

Attacco al tumore: le ultime novità su terapie geniche, screening, cure personalizzate, armi hi-tech. Inoltre: lo studio dell’Esa per la costruzione di una centrale fotovoltaica nello Spazio; dove sono le carte top secret sulla guerra in Ucraina; il cambio climatico ha triplicato le grandinate in Europa e, soprattutto, in Italia; quali sono le regole di convivenza tra le piante degli habitat “a erbe”.

ABBONATI A 31,90€
Follow us