Speciale
Storia in podcast
Storia

Le voci dell'11 settembre 2001

A distanza di vent'anni, l'attacco terroristico dell'11 settembre 2001 al cuore di New York viene rivissuto attraverso le parole dei giornalisti che allora lo raccontarono agli italiani.

"Era una mattina bellissima, fresca, il sole splendente. [...] Doveva essere una giornata qualsiasi"


"Non ho più cercato di ricordare quello che ho scritto e che ho visto in quei giorni"


"Al poliziotto che mi fermò davanti all'entrata del World Trade Center devo la vita"


"La folla cominciava a scendere dalla torre nord: era un fiume di persone. Ma c'erano anche i corpi che precipitavano..."


"Mi sono reso conto che non era un attacco alle Due Torri, ma era un attacco all'America"


L'11 settembre 2001 negli Stati Uniti d'America furono dirottati quattro voli civili da terroristi di Al Qaeda. Due aerei furono fatti schiantare sulle torri del World Trade Center di New York. I due grattacieli crollarono e le vittime furono 2.996 (2.977 civili, 19 attentatori), i feriti almeno 25mila. Quel giorno più di 90 Paesi nel mondo persero loro cittadini.
A 20 anni da quella tragedia in una docuserie in 3 puntate abbiamo raccolto i ricordi di alcuni giornalisti che allora raccontarono agli italiani l'attacco all'America.

Storia in Podcast ha intervistato Giampiero Gramaglia (allora capo degli uffici di corrispondenza dell'agenzia Ansa), Ennio Caretto (allora corrispondente da Washington per il Corriere della Sera), Arturo Zampaglione (allora corrispondente negli Stati Uniti per La Repubblica), Mario Platero (allora corrispondente per Il Sole 24 ore), Alessandra Baldini (allora responsabile della redazione di New York dell'Ansa), Anna Guaita (allora corrispondente per Il Messagero da New York), Andrea Fiano (allora corrispondente per Milano Finanza e Class), Francesco Semprini (oggi corrispondente da New York per La Stampa).

Nei contributi extra, il contributo di Ferdinando Nelli Feroci, Sergio Romano e Alberto Simoni.

ASCOLTA LA DOCUSERIE:

ASCOLTA ANCHE I CONTENUTI EXTRA DELLA DOCUSERIE:

https://storiainpodcast.focus.it - Canale Docuserie

----------------------------

Storia in Podcast è a cura di Francesco De Leo.

Montaggio di Silvio Farina. Montaggio sigla Mario Cagol.

Ascoltaci anche su Spotify e su Apple Podcasts.

Seguici anche su FacebookYoutube Twitter.

11 settembre 2021 Anita Rubini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us