Mistero

Viaggiatori nel tempo ai saluti per Stephen Hawking?

Per la cerimonia di inumazione delle ceneri del fisico a Westminster è previsto un migliaio di posti per il pubblico, compreso per chi viene dal futuro. Speriamo non vengano, però, altrimenti è la fine!

Alla cerimonia in memoria di Stephen Hawking prevista per il 15 giugno 2018 nell'Abbazia di Westminster, a Londra, sono attesi anche alcuni ospiti d'eccezione. Tra i posti che i familiari del fisico britannico hanno deciso di riservare alla gente comune, ce ne sono infatti alcuni destinati a chi viene dal futuro.

I funerali di uno dei più grandi scienziati moderni, deceduto il 14 marzo 2018, 55 anni dopo una diagnosi che gli lasciava al massimo due anni di vita, si sono già tenuti all'Università di Cambridge lo scorso 31 marzo. A giugno le ceneri di Hawking saranno riposte nell'abbazia londinese, tra quelle di Isaac Newton e Charles Darwin, in una cerimonia officiata da amici e familiari.

Nessuno escluso. Robert, Lucy e Tim, i tre figli di Hawking, hanno deciso di riservare un migliaio di posti agli ammiratori che vorranno assistere, estraendo i nomi tra chi ne faccia domanda sul sito della Stephen Hawking Foundation (c'è tempo fino al 15 maggio). Chi è interessato deve inserire nel sistema la propria data di nascita... ed è su questo passaggio che i più attenti hanno notato qualcosa di strano. Tra le varie date possibili ci sono anche quelle comprese tra il 1 gennaio 2019 e il 31 dicembre 2038: anche chi nascerà tra 20 anni è il benvenuto.

La fondazione in onore del fisico, interpellata a riguardo, ha chiarito che non si tratta di un errore, quanto piuttosto di un tributo ad Hawking, che sul viaggio del tempo aveva ragionato (e scherzato) in passato.

Festa deserta, pericolo scampato. Il 28 giugno 2009, il fisico a caccia di prove sulla possibilità di viaggiare a ritroso nel tempo aveva tenuto un party per chi viene dal futuro in un'aula dell'Università di Cambridge, con tanto di palloncini e champagne. Naturalmente, gli inviti erano stati stampati tempo dopo la fine della festa, per essere certi che solo gli abitanti del futuro, letto l'invito, potessero presentarsi.

Non era arrivato nessuno, aveva raccontato Hawking, aggiungendo che, sebbene la teoria della Relatività generale di Einstein offrisse la possibilità di curvare lo spazio-tempo al punto da tornare nel passato, tale curvatura avrebbe attivato un lampo di radiazioni tale da incenerire l'astronave, e forse lo stesso spazio-tempo!

A dispetto dei timori di Hawking e nonostante i risultati dell'esperimento, i familiari di Hawking hanno voluto lasciarsi aperta questa possibilità. Perché, hanno spiegato alla BBC, «tutto è possibile, finché non si prova il contrario». Se non viene nessuno, andrà tutto bene.

14 maggio 2018 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us