Mistero

Il mistero della foto attribuita a Curiosity

È un'ombra, il curioso profilo di una pietra, un'illusione? Una foto di Marte sta facendo letteralmente impazzire gli amanti dei misteri. 

Questa notizia è stata aggiornata dopo la pubblicazione iniziale.

Che cos'è? Forse una pietra che, fotografata il 7 maggio scorso da Curiosity da quella fortuita angolazione, ha permesso a qualcuno di vederci una piramide, o la punta di una piramide che emerge dalle sabbie di Marte.

Secondo il sito Paranormal Crucible, che ha pubblicato il video a fine pagina nel suo canale YouTube, quella singola immagine basta a ipotizzare che ci sia stata un'antica civiltà sul Pianeta Rosso e che la Nasa non voglia farlo sapere. Tanto che, come sostiene Exopolitics, sito sugli Ufo, l'operatore che controllava Curiosity avrebbe deciso di non scattare altre foto né di tentare un ingrandimento della piramide. O, peggio ancora, la stessa Nasa ha tentato di insabbiare il tutto.

Scetticismo e puzza di bufala. Per fortuna lo scetticismo corre sulla rete: perché su Marte possiamo vedere di tutto. E ci sono varie spiegazioni scientifiche più credibili di una fantomatica civiltà estraterrestre. Innanzitutto le pietre marziane, per vari fenomeni di erosione che hanno impiegato milioni di anni, possono assumere forme appuntite anche molto precise, come parrebbe quella della piramide.

E poi c'è il fenomeno della della pareidolia (dal greco εἴδωλον èidōlon, "immagine", col prefisso παρά parà, "vicino"), ovvero quell'illusione subcosciente che tende a ricondurre a forme note oggetti o profili (naturali o artificiali) dalla forma casuale.

Ad ogni modo faremo le nostre verifiche per vedere se, tra le foto ufficiali della Nasa, quella foto c'è. Perché, forse è comunque bene sottolinearlo, potrebbe essere l'ennesima bufala.

La prima verifica. Tra le immagini grezze della Nasa effettivamente la foto c'è (vedi sopra). E su questa è presente la fantomatica piramide. Ma da qui a ipotizzare tutti questi complotti, ce ne vuole.

25 giugno 2015 Sabina Berra
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us