Mistero

Che cosa accadde alla "nave fantasma" Octavius che cercava il Passaggio a nord-ovest?

L'Octavius divenne la leggendaria nave fantasma perché scomparve nell'estate del 1762 e fu avvistata solo l'11 ottobre 1775: forse restò incagliata nei ghiacci artici.

L'Octavius, la leggendaria nave fantasma, rimase probabilmente incagliata nei ghiacci artici, non riuscendo ad attraversare il celebre Passaggio a nord-ovest, la rotta che - attraverso lo stretto di Bering, le frastagliate coste del Nord America e quelle meridionali della Groenlandia - collega gli oceani Pacifico e Atlantico. Di ritorno dalla Cina a Londra, la goletta in questione scomparve nell'estate del 1762 e non se ne ebbero più notizie fino all'11 ottobre 1775.

Cadaveri congelati. Quel giorno il capitano Warren, al timone della baleniera groenlandese Herald, scorse una nave a tre alberi nei mari del Nord, con vele logore e scafo danneggiato: era l'Octavius. I suoi racconti parlano di 28 marinai assiderati nelle loro cuccette e di altre quattro persone congelate. Tra queste, il capitano, ritrovato con la penna ancora in mano intento ad aggiornare il diario di bordo. Dall'ultima pagina, datata 11 novembre 1762, si apprende che la nave restò 17 giorni intrappolata nei ghiacci a circa 2.000 miglia dal punto dell'asserito ritrovamento. 

Ogni mese su Focus in edicola trovi tante curiosità nello Speciale Focus Domande&Risposte.

Perché non ti abboni? 

30 maggio 2023 Simone Valtieri
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us