Ma a che servono? 6 oggetti inutili (o quasi)
Dai termostati degli alberghi alle bevande per sportivi, passando per il pulsante che apre le porte della metro: non sempre le cose hanno la funzione che crediamo. E a volte non ne hanno affatto...
Con il CICAP alla scoperta della Luna (e non solo)
Il programma del  Festival della scienza e della curiosità, che il CICAP organizza in collaborazione con l'Università, il Comune e la Provincia di Padova.
Risolto un caso di 33mila anni fa: fu omicidio
Nel 1941 furono ritrovati i resti di un uomo vissuto 33mila anni fa. Com'era morto? Oggi, grazie a moderne tecniche forensi, abbiamo la risposta: fu ucciso con una mazza.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Il Paese più felice del mondo è una chimera
Le classifiche che valutano la geografia della felicità non tengono conto di vari fattori come l'inclusione sociale, il senso di appartenenza, l'autostima. Elementi connessi a una buona politica.
La censura americana sui cambiamenti climatici
L'Amministrazione Usa ha agito su molte agenzie governative, che hanno dovuto adeguarsi a un nuovo corso negazionista sui cambiamenti climatici.
La politica, da Babilonia ai 5 Stelle
In origine a determinare le fazioni erano dèi, sacerdoti e re. Poi i nobili, i ricchi. Infine contarono le masse. Ecco come sono nate destra, sinistra e centro, i finanziamenti e i candidati.
Perché si vota con la matita?
Perché nell'era della tecnologia usiamo ancora le matite per votare?
L'orologio di Bezos funzionerà 10.000 anni
Anziché una grande piramide, Jeff Bezos costruisce un immenso orologio destinato a funzionare per 100 secoli nel cuore di una montagna. Un tributo all'umanità o alla sua vanità?
E il posto più sporco dell'aeroporto è...
No, non è il bagno. Secondo uno studio condotto in alcuni aeroporti americani sono altri i luoghi preferiti da germi e batteri.
Perché il pomodoro non va conservato in frigo?
Il freddo uccide il sapore di questo frutto. Ed esiste una ragione scientifica.
Mistero cubano: arma segreta o isteria di massa?
Sei mesi di indagini e non c'è spiegazione ai disturbi che hanno colpito i diplomatici Usa a L'Avana, inizialmente attribuiti a un'arma sonica. Ecco le conclusioni degli esperti.