Paese che vai, baci che trovi
Dalla Cina al Messico, dalla Francia al Polo Nord: i baci sono figli del loro tempo, e del contesto culturale.
Messico: due metri di grandine in pochi minuti
Non ha precedenti la grandinata che si è abbattuta su Guadalajara, trascinando via auto e seppellendo tutto sotto due metri di palline di ghiaccio: un evento al momento senza spiegazioni.
 
Independence Day: cosa si festeggia negli Usa?
Il 4 luglio cade la festa forse più sentita e importante per gli statunitensi: il Giorno dell'Indipendenza. Ma di quale indipendenza si tratta? E come festeggiano gli americani?
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Il mercato immobiliare nell'antica Roma
Comprare casa nell'Urbe era proibitivo, più o meno come oggi: come si organizzavano allora i Romani?
Che musica scegliamo come sveglia?
C'è chi mette la sveglia lontano dal letto e chi imposta una musica insopportabile: un sondaggio rivela le abitudini degli italiani al risveglio.
La rovesciata più famosa del mondo
La rovesciata che abbiamo ammirato nella partita di ieri, ricorda quella che, da decenni, è immortalata sulle bustine delle figurine dei calciatori. Ecco la curiosa storia del gesto entrato nella leggenda.
Pesce d'aprile: perché il pesce e la data
Pesce d'aprile, occhio agli scherzi! Ma chi ha deciso che il primo di aprile è il giorno delle burle? Perché il simbolo è un pesce?
A che cosa serve sbadigliare?
Lo sbadiglio potrebbe servire a mantenere la corretta temperatura del cervello. Oppure a comunicare agli altri che è ora di andare a dormire.
Qual è la distanza giusta per un selfie?
Alcuni studiosi americani hanno calcolato la distanza e l'angolazione ideali per catturare un selfie senza distorsioni. Ed evitare così le mortificazioni...
Le festività influenzano la data del parto?
Le festività, a differenza delle fasi lunari, sembrano avere un'influenza reale sul momento in cui una nuova vita vede la luce.
Che cos'è la Sindrome di Obelix?
Alzi la mano chi non ha mai barato rispondendo a domande circa il peso o l'altezza... Per qualcuno si tratta di un vero e proprio disturbo. Che ha un nome buffo.