Curiosità

Perché l'uomo è l'unico animale che ha i glutei?

Tra tutti gli animali, l'uomo è l'unico che ha i glutei. Sulle ragioni di questa unicità ci sono (almeno) due possibili spiegazioni.

A differenza di altre scimmie antropomorfe, l'uomo è dotato di un muscolo, gluteus maxi-mus, particolarmente grande e robusto. Si tratta di una delle conseguenze dell'acquisizione della postura eretta. Procedere su due piedi, con l'inevitabile "ristrutturazione" dello scheletro, ci ha infatti consentito, rispetto alle scimmie, una migliore economia nella camminata e soprattutto nella corsa.

L'uomo è infatti una delle specie più efficienti nella corsa di lunga durata (potrebbe superare in resistenza animali come cavalli e antilopi). E i glutei sono indispensabili per stabilizzare il tronco mentre si corre.

PIEGAMENTO. In un'altra ipotesi, il gluteo si sarebbe sviluppato in conseguenza del piegamento all'indietro del bacino, per facilitare il parto. Il muscolo del gluteo, che nelle scimmie antropomorfe è sul fianco, si sarebbe quindi spostato dietro, assumendo anche la funzione attuale di controllo della postura.

17 agosto 2022 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us