Una TV solo per cani. L'accendiamo?

La TV come la vedono loro.

dog-tv_218996
|

di

 

Hai un cane che vive a casa con te? Vuoi solo il meglio per il tuo cucciolone peloso? Ti piacerebbe scegliere quando farlo rilassare, quando stimolarlo, abituarlo alla vita quotidiana affinché la affronti al meglio? Ora c'è una TV che fa al caso tuo. O forse no...

 

“I programmi di Dog TV si basano su studi veterinari e i colori sono quelli che vedono i cani”

 

TV da cani - L'ultima trovata in fatto di pet arriva dagli Stati Uniti e si chiama Dog TV. Si tratta di una televisione via cavo completamente dedicata ai cani domestici, appositamente studiata per loro da eminenti veterinari d'oltre oceano. Attenzione! Non sto parlando di una TV alla Cesar Millan, l'addestratore/divo/guru del programma Dog Whisperer che con il suo mitico motto "assertivo e volitivo" ipnotizza i cani più irrequieti del mondo trasformandoli in docili palle di pelo. No, Dog TV è una cosa completamente diversa. Non è una TV per i padroni dei cani, è proprio per i cani.

 

Tutta per loro - La prima cosa che salta subito all'occhio quando si guarda Dog TV sono i colori: completamente diversi rispetto a quelli che siamo abituati (noi). In realtà sono "ottimizzati" per la visione canina, visto che l'occhio dei cani è diverso da quello dell'essere umano. Anche i suoni sono studiati appositamente per fido e così anche le musiche di sottofondo. Inutile dire che Dog TV è una televisione quasi muta: solo rumori, musica e pochissime parole.

 

Programmi ad hoc - La programmazione di Dog TV è un rullo di mini programmi da 3-6 minuti divisi in tre principali categorie: rilassamento, stimolazione e perfezionamento dei comportamenti. Ognuna di queste categorie porta con sé una serie di caratteristiche peculiari che la distinguono dalle altre. I video che servono a rilassare i cani, per esempio, sono più lenti, con molti suoni della natura e inquadrature che si muovono molto lentamente. Abbondando anche i cani che dormono. Al contrario, i video "stimulation" sono pieni di palle che volano, cani che giocano felici e hanno un montaggio decisamente più dinamico.

 

Ma funziona? - Non ho resistito alla tentazione e l'ho fatto vedere Dog TV al mio cane. Nonostante abbia seguito tutta la procedura descritta sul sito ufficiale devo dire che le teorie degli eminenti scienziati veterinari americani hanno avuto poca presa sul mio italianissimo meticcione da 40 chili. Sia per i video "Stimulating" che per quelli "Relaxiation" e "Exposure" il risultato è stato sempre lo stesso: nessuno, il mio cane non vedeva l'ora di tornare a dormire sul suo tappetino. In compenso, però, diventare "assertivo e volitivo" mi ha reso un padrone migliore di un cane più felice. (sp)

 

Vediamo che ne pensa il tuo cane!?!

 

8 gennaio 2013