Un po' più in alto, per favore

Il candidato alle prossime elezioni presidenziali in Iran, Mehdi Karroubi, ex portavoce del Parlamento, fa capolino su un grande cartellone propagandistico e sembra chiedere sollievo a un...

200568173028_5
Un po' più in alto, per favore
Il candidato alle prossime elezioni presidenziali in Iran, Mehdi Karroubi, ex portavoce del Parlamento, fa capolino su un grande cartellone propagandistico e sembra chiedere sollievo a un improvviso prurito. La campagna elettorale si è aperta lo scorso 24 maggio e le votazioni si svolgeranno il 17 giugno.
In Iran esiste un Consiglio dei Guardiani che sovrintende alle operazioni elettorali e che ha in questa occasione rifiutato il 99 per cento delle candidature alla presidenza: gli aspiranti ammessi sono stati infatti solo 6, rispetto al migliaio di proposte presentate. Rifiutate tutte le donne che, secondo l'interpretazione molto contestata della Costituzione, non avrebbero diritto alla partecipazione.
Nelle nostre divertenti fotogallery, cartelloni strani e bizzarre sovrapposizioni
09 Giugno 2005 | Anita Rubini