Curiosità

Mike Hughes si schianta col suo razzo a vapore

Il terrapiattista pentito (o fasullo), Mike Hughes, si schianta e muore durante un test di volo col suo razzo a vapore fai-da-te.

Mike Hughes, l'americano che alcuni anni or sono disse di voler dimostrare che la Terra è piatta scattando lui stesso delle fotografie da un razzo autocostruito (per evitare imbrogli), è morto il 22 febbraio scorso, durante un test di volo della sua bizzarra macchina volante, in California. Mike Mad Hughes, 64 anni e una carriera da stuntman, aveva l'obiettivo di raggiungere i 1.500 metri di altezza con un razzo fai-da-te con motore a vapore. Aveva già condotto diversi tentativi toccando quote sempre maggiori, ma l'ultimo lancio gli è risultato fatale.

«Non credo che Hughes pensasse per davvero che la Terra sia piatta», ha affermato Darren Shuster, suo portavoce: «credo che lo dicesse più che altro per farsi pubblicità e avere degli sponsor. Quello che davvero gli premeva era fare qualcosa di unico.»

Le immagini dell'ultimo lancio (vedi per esempio la pagina USA Today di Youtube) mostrano come alla partenza il paracadute sia stato immediatamente strappato dal razzo, subito dopo aver lasciato la piattaforma di lancio (il pianale di un piccolo furgone attrezzato da Hughes a rampa di lancio): dopo essere salito per alcune centinaia di metri, il razzo ritorna a terra senza freni, schiantandosi. Pochi giorni prima, intervistato, affermava: «Lo faccio per convincere le persone che si possono fare cose straordinarie: i miei lanci forse aiuteranno a ispirare altri».

25 febbraio 2020 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us