Felice Vesak day

rtr3oyet
|© REUTERS/Athit Perawongmetha
Il 13 maggio per milioni di buddisti ha un pò lo stesso significato del Natale per il mondo cristiano: è il Vesak Day, la ricorrenza della nascita, dell'illuminazione e della morte di Buddha celebrata dai buddisti di tutte le tradizioni. Tra preghiere, luci, colori, pellegrinaggi ai templi e offerte votive le cerimonie legate alla festa buddista più importante variano molto da paese a paese, dalle tradizionali lanterne di carta e legno thailandesi alla danza dei dragoni in Cina. Eppure un comune denominatore lega i festeggiamenti di tutto il pianeta: una dieta strettamente vegetariana e il rito della liberazione di uccelli in gabbia, che simboleggia l'allontanamento di tutte le preoccupazioni e l'arrivo di gioia e serenità.

Religione spettacolo: foto e curiosità sulle religioni del mondo.
21 Maggio 2014 | Rebecca Mantovani