Curiosità

Tarquinio era veramente superbo?

In realtà no: i Romani non gli perdonarono mai le sue origini etrusche e il fatto di aver privato l'aristocrazia degli antichi privilegi di cui godeva.

Lucio Tarquinio, ultimo re di Roma tra il 535 e il 509 a.C., è passato alla Storia con il soprannome di "Superbo", accompagnato da un'autentica leggenda nera che lo ha descritto come un despota della peggior specie.

Damnatio memoriae. A costruirla furono gli stessi storici romani, primo fra tutti Tito Livio (59 a.C. -17 d.C.). Secondo le fonti antiche, infatti, Tarquinio avrebbe conquistato il trono uccidendo il predecessore, Servio Tullio, avrebbe ammazzato la moglie per poterne sposare la sorella e ridotto in schiavitù la plebe di Roma, costringendola a costruire templi ed edifici destinati a perpetuare la sua gloria. Infine, fu accusato di essersi "intascato" i bottini di guerra, per aumentare il proprio patrimonio, e di aver regnato snobbando il Senato.

Affari di famiglia. La goccia che fece traboccare il vaso fu lo stupro perpetrato dal figlio di Tarquinio ai danni della nobile Lucrezia, che si suicidò per la vergogna. Una rivolta popolare guidata da suo marito Collatino e da Lucio Giunio Bruto portò così alla fine del dominio del Superbo, al crollo della monarchia e alla nascita della Repubblica romana.

Diffamato. In realtà studi recenti attestano che Tarquinio fu un abile sovrano, che allargò i domini di Roma grazie a vittoriose campagne militari e alla diplomazia, e fece anche grandi opere pubbliche per l'Urbe. Ma aveva due gravi difetti, intollerabili per i Romani dei secoli successivi; era di origine etrusca, e quindi ricordava che c'era stato un tempo in cui Roma non era la padrona d'Italia ma era controllata proprio dagli Etruschi, e aveva cercato di privare i patrizi, e cioè l'aristocrazia, dei propri privilegi, esercitati attraverso il Senato.

21 marzo 2024 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us