Curiosità

Sony ‘thriller’: rubati i brani di Michael Jackson

Hacker rubano l'intera discografia di Michael Jackson.

Gli hacker sono ormai un incubo per Sony. Il bottino dell’ultimo attacco hacker è di gran lusso: almeno 50 mila file musicali, tra cui l’intera discografia del compianto re del Pop. E molti inediti.

“Cause this is thriller, thriller nigh…”

Incubo hacker - Sono ormai gli hacker a dettar musica e per Sony è un vero “thriller’”. E non è solo Thriller, il sesto album di Michael Jackson, a essere stato “scaricato” dalle reti "poco protette" del colosso giapponese, ma la sua intera eredità musicale, tra cui brani inediti. Sony, dopo la morte della popstar nel 2010, aveva acquistato l’intera discografia dell’artista dagli eredi per 250 mila dollari e prevedeva di pubblicare ben dieci nuovi album postumi. Finiranno nel vortice del file sharing?

Attacco continuo - E, secondo il Sun, gli hacker si sarebbero portati a casa anche brani di altri artisti rappresentati da Sony come Jimi Hendrix, Paul Simon, Olly Murs, i Foo Fighters e Avril Lavigne. L’attacco è solo l’ultimo episodio di una guerriglia che va avanti da almeno un anno tra il colosso nipponico e i pirati informatici, come ben sanno gli utenti della Playstation Network - oggi Sony Entertainment Network - che si sono trovati nel bel mezzo del fuoco incrociato. Il bottino, all’epoca, ammontava ai dati personali di 77 milioni di videogiocatori, a cui sono seguiti attacchi a Sony Bmg e anche alla divisione Sony Marketing, che gestisce i punti accumulati nello shopping dei prodotti del gruppo in Giappone. Episodi di hacking che sono costati a Sony circa 160 milioni di dollari.

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

Le celebrità e i loro sosia animali

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

6 marzo 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi erano i gladiatori? Davvero lottavano sempre all’ultimo sangue? Con quali armi e tecniche combattevano? Perché gli imperatori investivano una fortuna sui loro spettacoli di morte? Entriamo negli anfiteatri della Roma imperiale per conoscere da vicino gli atleti più famosi dell’antichità. E ancora: come la moda del Novecento ha ridato la libertà alle donne; alla scoperta di Monte Verità, la colonia sul lago Maggiore paradiso di vegani e nudisti; i conflitti scoppiati per i motivi più stupidi; la guerra al vaccino antivaiolo dei primi no vax; le Repubbliche Sorelle.

ABBONATI A 29,90€
Focus e il WWF festeggiano insieme il compleanno: Focus è in edicola da 30 anni e il WWF si batte da 60 per la difesa della natura e degli ecosistemi. Insieme al WWF, Focus è andato nelle riserve naturali e nei luoghi selvatici del mondo per scoprire come lavorano i loro ricercatori e volontari per aiutare la Terra e i suoi abitanti. Inoltre: perché i cicloni sono sempre più violenti; perché la miopia sta diventando un'emergenza globale; come sarebbero gli alieni (se esistessero).
ABBONATI A 31,90€
Follow us