Focus

Smithsonian Photo contest, gli scatti finalisti

Ingordi serpenti, diavoli di mare, giochi di bambini e profumi d'Oriente: viaggio a colori tra le foto finaliste del prestigioso concorso indetto dall'istituto di ricerca USA.

Sono una più bella dell'altra le immagini arrivate in finale nella 12esima edizione dello Smithsonian Photo Contest, una competizione indetta dallo Smithsonian, l'istituto di istruzione e ricerca finanziato dal governo degli Stati Uniti. Le foto selezionate tra 26.500 scatti provenienti da fotografi di 93 nazionalità rappresentano il meglio di 6 categorie: Natura, Viaggi, Persone, Americana, Immagini ritoccate e Immagini scattate da dispositivi mobili. Fino al 30 marzo si potrà votare sul sito il proprio scatto preferito. Il vincitore sarà annunciato il giorno seguente.
 
Qui e nelle foto seguenti, i finalisti della categoria Natura. Un serpente ingoia una rana in Costa Rica, sotto a una pioggia torrenziale.

Un'iguana verde (Iguana iguana) prende un attimo di respiro durante un'immersione in una grotta di Bonaire, un'isola caraibica ex colonia olandese.

Giovani ghepardi crescono... allenandosi a cacciare. A scapito di un povero cerbiatto. La scena è stata fotografata nel Ngorongoro National Park, Tanzania. Altri scontri tra prede e predatori

Un orso bruno cammina sull'estuario di un fiume nel Lake Clark National Park, in Alaska. Tante altre foto e curiosità sugli orsi

Un'altra foto spettacolare della natura della Costa Rica: questa volta il protagonista è un sottile serpente chiamato caracolera, particolarmente irrequieto e veloce e pertanto difficile da immortalare in un unico scatto. Serpenti per tutti i disgusti

Giochi di luce sulla superficie di un'onda che sta per infrangersi su una spiaggia del New South Wales, Australia. Onde marine congelate e incredibilmente lente

Alcune razze del genere Mobula, soprannominate "diavoli di mare", si radunano attratte dalle luci dei sub, nelle acque di La Paz, Messico. Lo scatto nasconde una sottile ironia: le luci quasi "paradisiache" provenienti dall'alto hanno attirato i diavoli degli abissi.

Una femmina di ragno tessitore dorato (gen. Nephila) riposa sulla sua trappola, nelle campagne di Hong Kong. Il fotografo si era recato fin qui per immortalare uccelli, ma grazie alle lenti macro ha potuto cambiare soggetto.

Una vicuña (Vicugna vicugna), un camelide del Sud America, si allontana dal resto del gregge, sulle Ande ecuadoriane.

Un'onda colpisce un cucciolo di elefante marino (gen. Mirounga) mentre riposa su una spiaggia di un'isola della Georgia del Sud, nell'Atlantico meridionale.

Il volto di una teenager della tribù Arbore, nella Omo Valley, Etiopia. Le giovani donne di questa popolazione amano decorarsi con collanine colorate. Finalista nella categoria: Persone, come le foto successive. Come cambia l'ideale di bellezza nel mondo

Gli occhi curiosi di una bambina albina diretti verso la fotografa durante un'esibizione su questa condizione al Museo Etnologico di Valencia, Spagna.

Le donne di un piccolo villaggio vietnamita cuciono una rete da pesca per i mariti.

Un giovane Mursi (una popolazione etiope) difende il suo territorio con un fucile d'assalto sovietico AK-47.

Bambini felici a Midnapore, nel Bengala (India).

Bambini vietnamiti giocano al fiume, nella luce calda del pomeriggio.

Una donna e il suo bambino mettono ad asciugare filati colorati a Santipure, in India.

Giovani monaci buddisti giocano sulla pagoda di Hsinbyume, Myanmar, dopo che i turisti se ne sono andati. Finalista nella categoria Viaggio, come gli scatti seguenti.

Raccolta di ninfee sul fiume Mekong, in Vietnam: quando arriva la loro stagione questi fiori vengono raccolti e consumati in insalata o in piatti a base di pesce.

Bambini giocano sul minareto di una moschea a Bani, in Burkina Faso, durante la festa per la fine del Ramadan.

Celebrazioni per la Pasqua ortodossa a Lalibela, in Etiopia. Altre spettacolari celebrazioni religiose

Barack Obama nello Studio Ovale alla Casa Bianca. Finalista nella categoria Americana, come lo scatto seguente.

Quello che accade spesso a Chicago quando, d'inverno, i pompieri provano a estinguere un incendio.

Los Angeles, California: la celebre scritta "Hollywood" per una volta vista... di spalle. Vicino alle lettere ci sono alcuni studenti reduci da una corsa mattutina. Finalista nella categoria Immagini Ritoccate, come gli scatti successivi.

La nebbia si fa largo tra gli alberi in una foresta dell'Hampshire, Inghilterra.

Fedeli musulmani camminano sulle mura di una moschea mentre si recano alla preghiera. Kuala Lumpur, Malesia.

Lo sguardo sognante di una bambina di fronte a un acquario a Monterey, California. Finalista nella categoria Immagini scattate da dispositivi mobili. Guarda altre belle foto fatte con iPhone

Sono una più bella dell'altra le immagini arrivate in finale nella 12esima edizione dello Smithsonian Photo Contest, una competizione indetta dallo Smithsonian, l'istituto di istruzione e ricerca finanziato dal governo degli Stati Uniti. Le foto selezionate tra 26.500 scatti provenienti da fotografi di 93 nazionalità rappresentano il meglio di 6 categorie: Natura, Viaggi, Persone, Americana, Immagini ritoccate e Immagini scattate da dispositivi mobili. Fino al 30 marzo si potrà votare sul sito il proprio scatto preferito. Il vincitore sarà annunciato il giorno seguente.
 
Qui e nelle foto seguenti, i finalisti della categoria Natura. Un serpente ingoia una rana in Costa Rica, sotto a una pioggia torrenziale.