Curiosità

Scoprire il mondo di corsa

Focus e Rizzoli Illustrati pubblicano insieme Veloci come il vento, una guida al trail running sui sentieri più belli del Pianeta. Scritta dai migliori atleti a livello mondiale di questa disciplina, è adatta sia ai neofiti, sia ai corridori più esperti.

Il trail running non è altro che correre su superfici naturali, invece che su strada o su pista e di per sé è un'attività sostanzialmente semplice: basta scegliere una località, decidere un percorso, mettere poche cose essenziali in uno zaino e partire. Di corsa.

Nella sua semplicità ha conquistato migliaia di sportivi, siano essi ultra atleti o semplici appassionati della corsa o della natura. È a loro che si rivolge il libro Veloci come il vento che Rizzoli Illustrati pubblica insieme a Focus: una guida dedicata alla corsa di resistenza all'aria aperta, con una selezione di 20 itinerari testati in giro per il Pianeta, su ogni varietà di terreno, in tutte le stagioni e condizioni climatiche, dall'Artico ai deserti africani, dalle Alpi alle foreste sudamericane.

Ogni tragitto viene descritto con foto spettacolari, mappe e consigli personalizzati da un corridore diverso. Solo per fare due esempi tra i tanti: gli spettacolari percorsi delle Dolomiti sono raccontati dall'ultrarunner italiano Davide Grazielli, mentre l'atleta britannica Lizzy Hawker, famosa per aver attraversato più volte di corsa e in solitaria l'Himalaya nepalese, svela gli itinerari più duri e affascinanti di questa zona.

Perché corriamo? Il libro è curato dai runner Julie Freeman e Simon Freeman, i due fondatori del magazine on line Like the Wind che raccoglie le esperienze degli appassionati della disciplina. Il loro approccio è molto originale: la guida infatti non fornisce soltanto itinerari notevoli e iconici, ma ci spiega quel che conta di più, ovvero perché corriamo.

Le risposte – tutte diverse da autore ad autore – possono essere d'ispirazione per i neofiti che hanno iniziato a correre da poco e non hanno ancora scoperto il perché. Ma possono essere anche un'ispirazione interessante per quelli che corrono già da tempo e una risposta se la sono già data. Per quanto l'obiettivo del libro sia ispirare sempre più persone a correre, gli autori partono da una premessa importante: tanti dei luoghi più belli e suggestivi del Pianeta sono anche molto fragili, ecologicamente e culturalmente, e ciascuno di noi ha la responsabilità di prendersi cura dei posti in cui sceglie di correre.

Un concetto che ci è piaciuto molto.

Chi lo ha scritto, chi lo ha "corso". Giornalisti, scrittori, ultra atleti, campioni sportivi e fotografi sono gli autori di questo libro. Tutti gli itinerari, infatti, sono raccontati da runner diversi, coordinati da Julie Freeman e Simon Freeman, runner e cofondatori del magazine on line Like the Wind, che raccoglie le esperienze e le storie di vita degli appassionati della disciplina del trail running

15 marzo 2022
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us