Curiosità

Russia: in arrivo l'hotel spaziale

Per una vacanza in orbita.

Se sei un tipo che ama viaggiare e i soldi non ti mancano, avrai sicuramente visitato gran parte del mondo e ogni anno diventa più difficile trovare una meta all'altezza delle tue aspettative. Che ne diresti di un albergo con vista sulla Terra? Più all'altezza di così è impossibile…

“È il viaggio di andata e ritorno all'hotel spaziale che costa un botto”

Vista impareggiabile - Turismo spaziale? Se ne parla già da un po', ma forse il primo hotel intergalattico potrebbe essere già pronto entro il 2016. Sergey Kostenko, amministratore delegato della russa Orbital Technologies, svela i piani della sua azienda che prevedono la costruzione di una speciale navicella spaziale - la Commercial Space Station - che orbiterà a 217 miglia intorno alla Terra. L'albergo spaziale sarà in grado di ospitare sette persone nelle sue 4 cabine con un'esclusiva vista - ed è proprio il caso di dirlo - sul pianeta Terra.

Prezzi astronomici - Oltre all'impareggiabile panorama dallo spazio, l'hotel propone bagni e docce oltre a un vitto ben più ricco di quello liofilizzato propinato agli astronauti: piatti cucinati sulla Terra e poi scaldati nel microonde. Sono invece proibiti gli alcolici. Quanto costa questa vacanza spaziale? Circa un milione di dollari (poco meno di 700 mila euro) . A dirla tutta, il prezzo del soggiorno nello spazio è tutto sommato “economico” - 157 mila dollari - ma è il viaggio di andata e ritorno sul razzo Soyuz che costa un botto: 785 mila dollari. (gt)

Silvia Ponzio

18 agosto 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 31,90€
Follow us