Curiosità

Quanto si può resistere senza cibo e acqua?

Senza cibo si può sopravvivere fino a 20 giorni. Senza bere, di meno. Questa media è stata calcolata in base a diversi fattori. Quali?

La capacità di resistenza in caso di digiuno varia da una persona all'altra ed è condizionata da più fattori, che vanno dall'età allo stato di salute, dal peso corporeo alla stabilità psichica. Oltre a ciò, bisogna considerare l'ambiente nel quale si rimane sprovvisti di cibo e la temperatura che lo caratterizza (col freddo si ha più fame, mentre quando la temperatura si alza è meglio mangiare meno). Nel complesso, un essere umano può sopravvivere oltre 20 giorni senza nutrirsi, mettendo però a serio repentaglio la propria salute.

Il cibo dà energia. Quando il numero di calorie giornaliere diminuisce considerevolmente, il corpo inizia infatti a trarre energia dalla massa grassa, dopodiché passa ai muscoli e alle stesse pareti dello stomaco, causando patologie che portano al decesso (può trascorrere oltre un mese prima che questo si verifichi). Le cose peggiorano se oltre al cibo scarseggia l'acqua. In tal caso un uomo difficilmente può arrivare a sopravvivere più di due settimane, soffrendo già dopo pochi giorni di deficit cognitivi, ansia e vertigini.

Inoltre, il digiuno peggiora l'umore. Il motivo è presto detto: il mancato apporto di triptofano, un amminoacido che viene assunto con l'alimentazione, grazie al quale avviene la sintesi della serotonina, detta anche "ormone del buonumore": il digiuno abbassa infatti i livelli di serotonina nel cervello, condizionando il funzionamento di regioni cerebrali che regolano la rabbia e scatenando il malumore.

Fame arrabbiata. Alcuni ricercatori dell'Università di Cambridge (Uk) lo hanno osservato con la risonanza magnetica funzionale in un gruppo di volontari: a causa dei bassi livelli di serotonina, la loro corteccia prefrontale (regione deputata al controllo) aveva minore capacità di modulare le emozioni di rabbia prodotte dall'amigdala. Questo però è vero soprattutto nelle persone che normalmente hanno più tendenza all'aggressività.

20 agosto 2022
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us