Curiosità

Quanto è lunga la Mille Miglia? E perché parte proprio da Brescia?

La Mille Miglia è una gara automobilistica con un tragitto lungo 1.600 km, ovvero 1.000 miglia. Parte da Brescia per una ripicca...

Mille e seicento chilometri, questo era il tragitto da percorrere per chi si cimentava nella gara automobilistica chiamata Mille Miglia. La competizione ideata per "ripicca" da un aristocratico bresciano, Aymo Maggi, pilota della Bugatti.

Orfano del Gran Premio. Quando nel 1922 il Gran Premio d'Italia fu spostato da Montichiari (Brescia) a Monza, infatti, il conte Maggi e l'amico Franco Mazzotti, anche lui pilota di auto da corsa, vollero creare una gara automobilistica che potesse diventare il fiore all'occhiello per la loro città, Brescia, orfana del Gran Premio.

Pronti, via. Così fu scelto tra Brescia e Roma un percorso di 1.600 chilometri (1.000 miglia appunto). La prima edizione si svolse il 26 marzo del 1927 con 77 auto, di cui 22 si ritirarono. I vincitori, Ferdinando Minoia e Giuseppe Morandi, a bordo di una OM (Officine Meccaniche) 665, percorsero le 1.000 miglia in 21 ore, 4 minuti e 48 secondi. Con una velocità media di 77 chilometri orari. La gara fu disputata fino al 1957 (anno in cui fu sospesa per la tragedia di Guidizzolo), con l'interruzione dal 1941 al 1946, a causa della Seconda guerra mondiale. La gara ha ripreso a essere disputata dal 1977.

26 marzo 2024 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us