Curiosità

Quanti Paesi multilingue esistono al mondo?

È definito multilingue un territorio che riconosce ufficialmente ai fini amministrativi più lingue abitualmente parlate dalla popolazione e che adotti il multilinguismo per segnaletica, toponomastica, comunicazione e scuola. I Paesi che adottano due (o più) lingue ufficiali sono molti, così come gli Stati dove accanto alla lingua ufficiale convivono uno o più idiomi parlati correntemente dalla popolazione. Ecco i principali:

Africa
Burundi: francese e kirundi
Camerun: inglese e francese
Ciad: arabo e francese
Comore: arabo, comoriano, francese
Gibuti: arabo e francese
Guinea equatoriale: spagnolo, portoghese e francese
Kenya: inglese e swahili
Lesotho: inglese e sesotho
Madagascar: malgascio, francese
Mauritius: inglese, francese, morisyen
Ruanda: francese, inglese e kinyarwanda
Seychelles: francese, inglese e creolo delle Seychelles
Sudafrica: inglese e altre 10 lingue ufficiali
Swaziland: inglese e swati
(Il meglio delle foto dall'Africa)

Americhe
Canada: inglese e francese
Groenlandia: danese e inuit
Paraguay: spagnolo e guaran
Stati Uniti: in Louisiana, inglese e francese, in Nuovo Messico inglese e spagnolo, nelle Hawaii inglese e hawaiiano
(Gli arabi parlano tutti la stessa lingua? Il linguaggio gestuale è internazionale? Queste e altre domande e risposte su lingua e linguaggio)

Asia
Filippine: taglog e inglese
Hong Kong: cantonese, inglese, mandarino
India: 23 lingue ufficiali, tra cui hindi e inglese
Iraq: curdo e arabo
Israele: arabo e ebraico
Kazakistan: kazako e russo
Kirghizistan: kirghizo e russo
Macao: cinese e portoghese
Sri Lanka: cingalese e tamil
Uzbekistan: uzbeko, russo e tagiko
(Bilinguismo e circolazione sanguigna, cos'hanno in comune?)

Europa

Belgio: olandese, francese, tedesco
Croazia: croato e italiano
Finlandia: finlandese e svedese
Irlanda: gaelico irlandese e inglese
Italia: bilingue in Val d’Aosta (italiano, francese), in Alto Adige (italiano e tedesco, in alcuni comuni anche ladino) e in alcuni comuni di Friuli-Venezia Giulia (italiano, sloveno)
Lussemburgo: lussemburghese, tedesco e francese
Malta: maltese e inglese
Regno Unito: inglese, gallese, scots, gaelico-scozzese, irlandese
Repubblica Ceca: ceco e polacco
Slovenia: sloveno, italiano, ungherese
Spagna: spagnolo, ma anche basco, galiziano e catalano
Svezia: svedese e finlandese
Svizzera: tedesco, francese, italiano, romancio

Oceania
Nuova Zelanda: inglese, maori
(Intelligenza linguistica, musicale, esistenziale... Scopri qual è la tua, con il test delle intelligenze)

14 marzo 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us