Curiosità

Quante lettere ha il giapponese?

La lingua giapponese ha tre diverse modalità di scrittura, utilizzabili contemporaneamente in uno stesso testo. Esistono due alfabeti sillabici, hiragana e katakana, che comprendono 48 segni...

La lingua giapponese ha tre diverse modalità di scrittura, utilizzabili contemporaneamente in uno stesso testo. Esistono due alfabeti sillabici, hiragana e katakana, che comprendono 48 segni ciascuno: il primo è usato per le desinenze dei verbi, gli avverbi e altre particelle, il secondo per trascrivere le parole di origine straniera. A questi due sillabari vanno aggiunti gli ideogrammi (kanji), che non hanno valore fonetico, ma rappresentano un concetto. In tutto sono circa 50 mila, ma la maggior parte di essi comunemente non sono usati.
I caratteri fondamentali da conoscere per leggere e scrivere correntemente, stabiliti addirittura con una legge del 1947, sono soltanto 1850. A ogni verbo o sostantivo possono corrispondere uno o più ideogrammi accostati. La scrittura ideografica fu importata dalla Cina nel V secolo dopo Cristo e, come il cinese, si scrive in righe verticali che procedono da destra verso sinistra.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi erano i gladiatori? Davvero lottavano sempre all’ultimo sangue? Con quali armi e tecniche combattevano? Perché gli imperatori investivano una fortuna sui loro spettacoli di morte? Entriamo negli anfiteatri della Roma imperiale per conoscere da vicino gli atleti più famosi dell’antichità. E ancora: come la moda del Novecento ha ridato la libertà alle donne; alla scoperta di Monte Verità, la colonia sul lago Maggiore paradiso di vegani e nudisti; i conflitti scoppiati per i motivi più stupidi; la guerra al vaccino antivaiolo dei primi no vax; le Repubbliche Sorelle.

ABBONATI A 29,90€
Focus e il WWF festeggiano insieme il compleanno: Focus è in edicola da 30 anni e il WWF si batte da 60 per la difesa della natura e degli ecosistemi. Insieme al WWF, Focus è andato nelle riserve naturali e nei luoghi selvatici del mondo per scoprire come lavorano i loro ricercatori e volontari per aiutare la Terra e i suoi abitanti. Inoltre: perché i cicloni sono sempre più violenti; perché la miopia sta diventando un'emergenza globale; come sarebbero gli alieni (se esistessero).
ABBONATI A 29,90€
Follow us