Curiosità

Quante lettere ha il giapponese?

La lingua giapponese ha tre diverse modalità di scrittura, utilizzabili contemporaneamente in uno stesso testo. Esistono due alfabeti sillabici, hiragana e katakana, che comprendono 48 segni...

La lingua giapponese ha tre diverse modalità di scrittura, utilizzabili contemporaneamente in uno stesso testo. Esistono due alfabeti sillabici, hiragana e katakana, che comprendono 48 segni ciascuno: il primo è usato per le desinenze dei verbi, gli avverbi e altre particelle, il secondo per trascrivere le parole di origine straniera. A questi due sillabari vanno aggiunti gli ideogrammi (kanji), che non hanno valore fonetico, ma rappresentano un concetto. In tutto sono circa 50 mila, ma la maggior parte di essi comunemente non sono usati.
I caratteri fondamentali da conoscere per leggere e scrivere correntemente, stabiliti addirittura con una legge del 1947, sono soltanto 1850. A ogni verbo o sostantivo possono corrispondere uno o più ideogrammi accostati. La scrittura ideografica fu importata dalla Cina nel V secolo dopo Cristo e, come il cinese, si scrive in righe verticali che procedono da destra verso sinistra.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us