Cultura

Quando è stato inventato il cambio sulle biciclette?

La soluzione per le fatiche della salita è invenzione di un italiano: Tullio Campagnolo.

Nacque nel 1935 e a inventarlo fu il ciclista italiano Tullio Campagnolo, dal quale ancora oggi prende il nome una tipologia di cambio. Attivo ad alti livelli tra il 1927 e il 1930, l’ingegnoso atleta studiò a lungo una soluzione per alleviare le sue fatiche in salita. Dopo anni di esperimenti e scalate del diffcoltoso Passo Croce d’Aune, in provincia di Belluno, egli creò nel 1930 il primo brevetto di una lunga serie, ossia il “mozzo a sgancio rapido” per mezzo del quale poteva smontare in tempi brevi la ruota posteriore – al tempo dotata di un pignone (ruota dentata) per lato – e invertirla.

In corsa. Dopo qualche anno, Campagnolo inventò infine l’antenato dei moderni cambi, con due pignoni montati sullo stesso lato della ruota e collegati a una lunga levetta azionabile anche in corsa, in modo che i corridori potessero spostare la catena dall’una all’altra ruota dentata a seconda delle necessità che i vari percorsi richiedevano di volta in volta.

3 maggio 2015
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Le sfide della Chiesa per tutelare la propria autonomia e i suoi territori. A colpi di alleanze, scomuniche, guerre, ma anche preziose committenze ai più grandi artisti del Rinascimento, ecco come i pontefici sono stati protagonisti di secoli di storia. E ancora: quando, 100 anni fa, l'Irlanda venne divisa in due; origini, regole e curiosità degli scacchi; perché le legioni romane erano imbattibili.

 

ABBONATI A 29,90€

Quale incredibile processo ha fatto nascere la vita sul nostro pianeta? Tutte le ultime ipotesi scientifiche. Inoltre: i numeri e le mappe della pandemia che ci ha cambiato nel 2020 e cosa ci aspetta nel 2021; le nuove frontiere del cinema; i software che ci identificano in base al modo di camminare; il sesso strano del mondo animale.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us