Curiosità

Quando è stato inventato il cambio sulle biciclette?

La soluzione per le fatiche della salita è invenzione di un italiano: Tullio Campagnolo.

Nacque nel 1935 e a inventarlo fu il ciclista italiano Tullio Campagnolo, dal quale ancora oggi prende il nome una tipologia di cambio. Attivo ad alti livelli tra il 1927 e il 1930, l’ingegnoso atleta studiò a lungo una soluzione per alleviare le sue fatiche in salita. Dopo anni di esperimenti e scalate del diffcoltoso Passo Croce d’Aune, in provincia di Belluno, egli creò nel 1930 il primo brevetto di una lunga serie, ossia il “mozzo a sgancio rapido” per mezzo del quale poteva smontare in tempi brevi la ruota posteriore – al tempo dotata di un pignone (ruota dentata) per lato – e invertirla.

In corsa. Dopo qualche anno, Campagnolo inventò infine l’antenato dei moderni cambi, con due pignoni montati sullo stesso lato della ruota e collegati a una lunga levetta azionabile anche in corsa, in modo che i corridori potessero spostare la catena dall’una all’altra ruota dentata a seconda delle necessità che i vari percorsi richiedevano di volta in volta.

3 maggio 2015
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us