12 ponti incredibili da vedere e... attraversare

Dal piccolo ponte sospeso tra le Alpi svizzere ai giganti asiatici, dagli iconografici ponti americani al ponte che attraversa le acque invece di sovrastarle: 12 ponti incredibili.

akashi-kaikyo-bridgebanpo-bridge-in-seoulbrooklynhelyxfranciapedestrian-moses-bridgesanpaoloshangaitriftgolden_gate_bridgeleonardo-da-vinci-ponte-ghiaccio-013086Approfondimenti
akashi-kaikyo-bridge

Akashi Kaikyo. Conosciuto anche come il ponte di Perla, l'Akashi Kaikyo Bridge è un ponte sospeso in Giappone, che collega in 3911 metri la città di Kobe a Iwaya sull'Isola Awaji. Da quando è stato completato nel 1998, ha il record della più lunga campata centrale di qualsiasi ponte sospeso del mondo.

banpo-bridge-in-seoul

Il Ponte Banpo. Dal 1982 collega Seocho e Yongsan nel centro di Seoul ed è uno dei siti più visitati della capitale coreana. Il suo fiore all'occhiello? Una fontana illuminata coi colori dell'arcobaleno: un piccolo capolavoro di ingegneria con 38 pompe per l’acqua e 380 ugelli su entrambi i lati, che succhiano 190 tonnellate di acqua al minuto dal fiume. È lungo 1.495 metri.

brooklyn

Il ponte di Brooklyn. Quello che è forse il ponte più famoso del mondo, immortalato da più film e foto di qualunque altro, collega i quartieri di Manhattan e Brooklyn attraversando l'East River di New York. Fin dalla sua apertura nel 1883 è diventato uno degli elementi più rappresentativi della città, anche se è stato designato monumento storico nazionale solo nel 1964.

helyx

Ponte Helix. Ispirato alla forma del DNA, è un ponte pedonale a doppia elica lungo 280 metri, che collega Marina Centro con Marina Sud nella zona di Marina Bay a Singapore. Per realizzarlo, nel 2010, ci sono volute circa 650 tonnellate di acciaio inossidabile e 1.000 tonnellate di acciaio al carbonio.

francia

Ponte del Gard. Situato vicino alla città di Vers-Pont-du-Gard, nel Sud della Francia è un antico acquedotto romano costruito sul fiume Gardon nel primo secolo dC, su tre file di archi sovrapposti (6 archi al primo livello, 11 archi al secondo livello e 47 all'origine). Nel 1985 è stato aggiunto alla lista dei siti patrimonio dell'umanità dell'Unesco. E va fiero del suo record: alto 49 metri, è il ponte antico più alto del mondo.
Se vi piacciono gli antichi ponti romani ma non volete arrivare fino in Francia per ammirarli, potete visitare il Ponte delle Torri a Spoleto.

pedestrian-moses-bridge

Ponte di Mosè. Parte della fortezza di Roovere, un fossato nei pressi di Halsteren, nell'Olanda del Sud, è un ponte di legno che sembra dividere le acque. Costruito interamente con l’Accoya, il legno più resistente all’acqua e ai parassiti che esista al mondo, il ponte permette alle persone di attraversare praticamente immersi nel fossato…. senza bagnarsi.

sanpaolo

Octavio Frias de Oliveira Bridge. Intitolato a Octavio Frias de Oliveira, un uomo d'affari brasiliano, è un grande ponte costruito sopra il fiume Pinheiros di San Paolo. Si erge a 138 m di altezza e, correndo per 1600 metri, collega Marginal Pinheiros a Jornalista Roberto Marinho Avenue, nella zona sud della città. È stato inaugurato nel 2008.

shangai

Ponte Donghai. Dal 2005 unisce l'area di Pudong a Shanghai con il porto di Yangshan nella Cina orientale. Con una lunghezza totale di 32,5 km, è tra i più lunghi ponti di mare del mondo. Ma soprattutto è stato considerato una delle opere simbolo del nuovo secolo capitalista cinese.

trift

Il ponte Trift. Si trova nei pressi della città di Gadmen, nella Svizzera centrale e va fiero del suo record di più lungo ponte sospeso pedonale delle Alpi svizzere. Osserva il mondo da un'altezza di 100 metri mentre lo attraversano almeno 20.000 visitatori all'anno.
Guarda anche questi due ponti da brivido

golden_gate_bridge

Il Golden Gate. Proietta la Baia di San Francisco Bay verso l'Oceano Pacifico, ed è uno dei ponti più famosi e fotografati del mondo. Fu costruito tra il 1933 e il 1937. Lungo 2.737 metri, ha sei corsie dove transitano 100 mila veicoli. Il suo caratteristico colore, prima ottenuto co minio rosso e vernice al piombo, oggi è frutto di un rivestimento in acrilico.

leonardo-da-vinci-ponte-ghiaccio-01

Il Da Vinci's Bridge in Ice. Si può visitare solo d'inverno, perché è il ponte di ghiaccio più lungo del mondo: lungo 65 metri e largo 16, dovrebbe essere in grado di reggere il passaggio di veicoli di due tonnellate. È in costruzione in Finlandia (vedi)

3086

Il ponte di Ejima. Sembra che gli abitanti di Matsue e Sakaiminato, in Giappone, non abbiano bisogno di pagare l'ingresso al Luna Park per salire sulle montagne russe: a loro basta attraversare il ponte Ejima, che unisce le due città giapponesi sulle sponde opposte del lago di Nakaumi. Questo è proprio ciò che appare guardando la foto qui sopra. Non c'è dubbio, è per davvero molto ripido. È alto 44 metri, costruito con una pendenza tale da permettere il passaggio delle navi, sotto. Le foto sono impressionanti (guarda), ma non lascaitevi ingannare: la sua inclinazione varia "solo" dal 5,1 al 6,1%.
Guarda altre foto del ponte

Akashi Kaikyo. Conosciuto anche come il ponte di Perla, l'Akashi Kaikyo Bridge è un ponte sospeso in Giappone, che collega in 3911 metri la città di Kobe a Iwaya sull'Isola Awaji. Da quando è stato completato nel 1998, ha il record della più lunga campata centrale di qualsiasi ponte sospeso del mondo.