Curiosità

Perché vola un aquilone?

Dipende dall'angolazione e il flusso del vento, un po' come succede nel volo degli uccelli o degli aerei.

Le spiagge più colorate del mondo
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Illusioni 3D sulla sabbia
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Un aquilone vola secondo le stesse leggi fisiche che regolano il volo degli uccelli e degli aerei. Può dunque essere paragonato a un’ala, dove la differente pressione che si crea tra la superficie superiore e quella inferiore permette il volo.

Risucchiato insù. L’angolazione fra l’aquilone e il flusso del vento spinge l’aria in movimento a seguire due percorsi: uno al di sotto della superficie e uno al di sopra di essa. L’aria che segue il percorso inferiore, complice il profilo concavo dell’aquilone, è più lenta rispetto a quella che scorre sul dorso. Secondo la teoria di Bernoulli – in base alla quale l’aria ha maggior velocità dove la pressione è minore – deriva da qui la differenza di pressione fra la faccia inferiore e quella superiore che permette all’aquilone di volare. In pratica: l’aquilone viene “risucchiato” verso l’alto dalla bassa pressione sulla superficie superiore.

28 agosto 2014
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us