Curiosità

Sapevate che non usiamo mai le narici contemporaneamente ma solo una alla volta? Ecco perché

Le due narici del naso funzionano in modo alternato ogni tre ora circa. È così che il nostro olfatto funziona alla perfezione.

Anche se le narici del naso sono due, ne usiamo una sola per volta. Il motivo è presto detto: in questo modo vengono preservati i tessuti delle cavità nasali e migliora l'olfatto. Le narici infatti non sono mai ugualmente libere ma si danno il cambio, così che respiriamo sempre meglio da una delle due. Anche se non ce ne accorgiamo (è più probabile notarlo da sdraiati o se c'è un problema come raffreddore, sinusite o altri disturbi) l'alternanza tra una narice e l'altra avviene circa ogni tre ore.

Come funziona il naso. Il ciclo nasale è un processo automatico regolato dal sistema nervoso autonomo: i turbinati (strutture interne alle cavità nasali che hanno la funzione di filtrare, umidificare e scaldare l'aria) si gonfiano di sangue "tappando" la narice a cui tocca stare a riposo. Se ciò non avvenisse non sentiremmo altrettanto bene gli odori. Infatti, alcune molecole volatili vengono percepite meglio con un flusso d'aria rapido mentre altre con un flusso d'aria lento: grazie al ciclo nasale possiamo sentirle entrambe, le prime con la narice "attiva", le altre con quella congestionata. 

18 aprile 2023 Margherita Zannoni
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us