Focus

Perché si dice "seminare zizzania"?

corbis-aafw001488
Seminare zizzania significa creare ostilità tra le persone - Foto: © William Gottlieb/CORBIS |

La zizzania (Lolium temulentum), anche detta “loglio cattivo”, è una pianta erbacea simile al frumento, che nasce nei campi coltivati, confondendosi fra i cereali. Nuoce ai vegetali che crescono nel terreno circostante, danneggiando le coltivazioni agricole (produce una farina tossica). È ciò che comunemente viene definita una “erbaccia”, ovvero una pianta senza alcuna utilità. Da qui l’espressione “seminare” o “mettere zizzania”, che significa creare, subdolamente e con malignità, ostilità fra le persone.
Guerra e pace tra gli animali

Parabola della zizzania
Nel Vangelo la zizzania viene usata come metafora del maligno in quella che è, appunto, nota come “parabola della zizzania”. La parabola racconta di un “nemico” che seminò della zizzania nel campo di un uomo, il quale aveva cosparso il suo terreno di “seme buono” di frumento. L’uomo lasciò crescere la zizzania ma, al tempo della raccolta, ordinò ai mietitori di estirparla e di bruciarla, portando solo il frumento nel suo granaio. Il frumento serve a rappresentare i figli del Regno di Dio, la zizzania i figli del male. Il nemico che l’ha seminata è il diavolo, e la mietitura la fine del mondo.
Perché si dice parlare a vanvera? Perché si dice fumare come un turco? Scopri tutti i modi di dire
Quante ne sai sui modi di dire?

 

25 maggio 2012
Approfondimenti