Perché si dice che le cicogne portino i bambini?

Favole e leggende identificano la cicogna come animale beneaugurante, portatore di fecondità. Il mito della cicogna che tiene con il becco un fagotto con dentro un bambino nasce presso le...

2002918151838_5

Favole e leggende identificano la cicogna come animale beneaugurante, portatore di fecondità. Il mito della cicogna che tiene con il becco un fagotto con dentro un bambino nasce presso le popolazioni centro-europee ma si basa su un piccolo equivoco. Infatti, una volta, quando nasceva un bambino, in casa si accendeva il camino per più ore durante la giornata per scaldare l'ambiente. Se questo accadeva in primavera, le cicogne, al ritorno dall'Africa, cercando il luogo più adatto per nidificare, optavano per il comignolo più caldo e quindi per quello della casa del neonato. Così semmai sono i bambini a portare le cicogne e non il contrario!
Inoltre l'arrivo di questo uccello era considerato di buon auspicio per i contadini che facevano i primi raccolti in primavera e predisponevano apposite piattaforme sulle case per invitarle a fare il nido…

18 Settembre 2002

Codice Sconto


12 cose

che (forse) non sai sulla


      birra