Speciale
Domande e Risposte
Curiosità

Perché la nazionale dell'Austria ha cambiato il colore della divisa?

La nazionale di calcio dell'Austria veste di rosso. Eppure fino a qualche anno fa usava divise bianche (e in un'occasione indossò le maglie del Napoli!). Perché il cambio?

Dopo avere "scartato" l'originaria maglia bianca, adottata dalla sua fondazione fino ai primi anni 2000, la nazionale di calcio dell'Austria attualmente scende in campo indossando una divisa rossa (mentre la maglia di riserva è, in genere, nera).

Come i tedeschi. Il "cambio di colore" – un fatto davvero insolito per le squadre di calcio, a maggior ragione nel caso di squadre nazionali – fu voluto dall'allenatore austriaco Hans Krankl che, alla divisa bianca – inizialmente adottata per "emulare" i colori della nazionale tedesca – preferì una maglia rossa, con pantaloncini bianchi e calzettoni rossi, che risulta più coerente con i colori della bandiera nazionale austriaca (anche se in qualche occasione, quando c'è il rischio di confondersi con gli avversari, i pantaloncini sono neri).

A dire il vero, in una circostanza, la nazionale austriaca si vestì addirittura di azzurro: secondo quanto riporta Wikipedia, accadde durante la Coppa del Mondo del 1934, in occasione di una partita giocata a Napoli contro la Germania. Per distinguersi dai giocatori tedeschi, che usavano la loro tradizionale maglia bianca, gli austriaci si fecero prestare le divise dalla locale squadra napoletana e le indossarono per l'occasione.

26 giugno 2021 Roberto Graziosi
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us