Perché i personaggi dei disegni animati hanno solo quattro dita?

2002628221330_10

Perché così le loro mani sono più facili da disegnare: i disegnatori risparmiano tempo, i produttori risparmiano soldi e gli spettatori non ci fanno molto caso, visto che raramente le mani dei personaggi dei disegni animati sono in primo piano.

Questo accade soprattutto nei cortometraggi umoristici. Quindi hanno quattro dita Topolino e Paperino, Bugs Bunny, Silvestro e Titti, Tom e Jerry, anche se naturalmente non mancano le eccezioni, come l’irascibile Braccio di ferro. Nei lungometraggi, più curati, e nei cortometraggi più realistici, gli esseri umani hanno in genere cinque dita, come Biancaneve e Cenerentola, Lucky Luke, Superman e Batman. Non mancano comunque le eccezioni: i sette nani di Biancaneve hanno anche loro quattro dita soltanto.

Caso particolare quello dei Simpson: tutti personaggi hanno 4 dita, tranne Dio che ne ha 5, sia nelle mani sia nei piedi.

[Test: sai tutto sui Simpson?]

Qual è il dito che manca? Non si sa con precisione, anche se probabilmente si tratta del mignolo. Infatti, a parte il pollice, le altre tre dita hanno di solito la stessa dimensione.

28 Giugno 2002